La Liberia, sulla costa occidentale dell’Africa, fu eretta per ospitare per gli schiavi liberati che ritornavano dagli Stati Uniti.
La Costituzione della Liberia fu promulgata con una clausola per limitare la cittadinanza a quelli di origine africana, creando “un rifugio per soli uomini e donne di colore”.