Tag: war Page 1 of 3

L’Ignobile Rimozione delle Statue dedicate a Stonewall Jackson

Ecco un atto di viltà umana promossa gente senza cultura, dignità, memoria, amore per il genere umano.

La rimozione di un Padre della Patria, e un Padre dei Neri.

Cina, Xi Jinping: La Guerra è vicina

Hanno mentito sulla diffusione dell’epidemia, hanno inquinato il nostro sistema economico, hanno inquinato il pianeta, hanno raggirato gli Africani per rubare loro le risorse minerarie, hanno mangiato pipistrelli, topi, cani e serpenti dando origine a forme di virus sconosciuti all’uomo in precedenza, hanno applicato forme di barbara dittatura e ristretto la privacy dei loro cittadini, hanno ucciso innocenti, hanno aperto campi di concentramento, hanno bruciato persone vive nei forni, hanno sicuramente corrotto con il loro denaro le nostre Elite, ed infine si preparano a farci scrivere in un futuro non molto lontano da oggi: “hanno dato il via alla terza guerra mondiale

Jamal Khashoggi, and Usama Bin Laden

There was a time when the Mujahedeen fought the Soviets in Afghanistan, siding young Yemenis among their ranks, now buried under the rubble caused by the incessant bombing of the Kingdom of Saudi Arabia and young Arabs from the latter country. Young reporters like Jamal Khashoggi, killed, dismembered and dissolved in acid a year ago at the Saudi Consulate in Istanbul, Turkey.

Jamal Khashoggi e Usama Bin Laden

Ci fu un tempo in cui i Mujahedeen combattevano i Sovietici in Afghanistan schierando tra le proprie file giovani yemeniti , oggi sepolti dalle macerie provocate dai bombardamenti incessanti del Regno d’Arabia Saudita, e giovani arabi provenienti proprio da quest’ultimo paese, giovani reporter come Jamal Khashoggi, ucciso, smembrato e sciolto nell’acido un anno fa all’interno del Consolato Saudita ad Instabul, Turchia.

La Complicità del Gruppo Rothschild-De Benedetti nello Sterminio Yemenita

Quando il villaggio di Deir Al-Hajari nello Yemen nord-occidentale fu bombardato dai Sauditi l’8 Ottobre 2016 morì una famiglia di sei persone, tra cui una madre incinta e quattro figli.
In seguito a quell’attacco aereo sono stati trovate diciture tra le carcasse metalliche dei missili, e si scopre quei missili sono stati venduti ai Sauditi dalla RWM Italia S.p.A., filiale italiana della Rheinmetall. Italiani, tedeschi del nuovo millennio, o traducendo, Renzi e Merkel, oh e i Sauditi, sicuramente.

Page 1 of 3

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!