Molti in questi giorni in TV e nei Giornali stanno leggendo una notizia a cui viene dato molto risalto: La Senatrice Liliana Segre riceve 200 insulti al giorno sui social.

La fonte di questa notizia è L’Osservatorio sull’Antisemitismo.

Peccato però che non si trovi uno straccio di prova di quello che dicono, che questo Osservatorio sia composto da due sconosciuti, che il loro dominio sia intestato, a quanto pare, al proprietario di un Gourmet, e che la Senatrice sia stata invitata a collaborare per contrastare l’odioso e putrido fenomeno Skinhead ma che abbia glissato. E non solo.

Read More