Il mondo dell’arte √® diventato un forzato reame della sinistra per oltre un secolo da quando le dottrine marxiste si sono diffuse a macchia d’olio nei continenti dei bianchi, mentre le opere degli immortali maestri bianchi, alcune delle quali esposte e pubblicate in piccolissima parte nel nostro sito, vengono ignorate dai media e dal mondo scolastico e accademico, come se si fossero create da sole e non avessero nessuna significativa importanza.