Scritto tra l’Ottobre 1922 e il Marzo 1923, mentre Adolf Hitler incomincia a scrivere il Mein Kampf, i diari vedono lo scienziato riflettere sui suoi viaggi, la scienza, la filosofia, l’arte e..il razzismo.