Charles Lieber, uno scienziato ebreo di Harvard, è stato arrestato lo scorso Gennaio per aver mentito sulle sue connessioni con un laboratorio di ricerca situato a Wuhan.