Why Anne Frank’s Diary is a Hoax

Translated from original, modified, enriched by Valkyrie1488

Any historical event should be accepted to be analyzed following stories or events. Evidence, files such as photographs, maps, documents, certificates, but above all according to the logic and historical data context in which any event took place. When people face a “continuous” series of illogicality, inconsistencies and paradoxes, what is being analyzed loses and falls from historicity and only remains a mere obstinacy, celebrating facts never happened as “happened”, hence assuming exclusively contours of staging, and hoaxing things that may get same respect conferred to as a Dogma, this is the case of the Anne Frank’s Diary, an incredibly false historical book.

Continue reading “Why Anne Frank’s Diary is a Hoax”

Advertisements

Ebrei che negano l’Olocausto

Ebrei che non credono all’Olocausto.
Ne abbiamo segnalato diversi, anche eminenti figure, in alcuni precedenti articoli.
Ora scopriamo che ne esiste un agguerrito gruppo.
Questo ci da speranza per un domani migliore, scevro da criminali bugie che hanno condizionato e stanno ancora condizionando il futuro della nostra razza.
Continue reading “Ebrei che negano l’Olocausto”

La Vera Storia dei Campi di Concentramento – Prima Parte

This disconsolate Japanese prisoner of war sits dejectedly behind barbed wire after he and some 306 others were captured within the last 24 hours of the Okinawa battle by Sixth Marine Division. Okinawa, June 1945. A. F. Hager, Jr. (Marine Corps)
Exact Date Shot Unknown

I campi di concentramento non furono invenzioni o misure adottate solo dal Terzo Reich. Queste forme di prigionia di massa per elementi estranei al – e nemici del- corpo dello Stato (Nemici Alieni) – venivano già adottate fin dal 1800, e durante e dopo la Seconda Guerra a farne le spese furono soprattutto Italiani, Giapponesi e proprio i Tedeschi…
Continue reading “La Vera Storia dei Campi di Concentramento – Prima Parte”

Blu Cianuro

Germar Rudolf, noto anche come Germar Scheerer, e’ nato il 29 ottobre 1964, è un chimico tedesco e un negazionista dell’olocausto, condannato a diversi anni di carcere per questa ragione.
Mi chiedo chi siano i negazionisti. Chi nega a team di scienziati e forensi di analizzare e confrontare prove ed eventuali prove, o coloro i quali a cui queste analisi ed i loro eventuali risultati sono “negati” ?

Continue reading “Blu Cianuro”