Why Anne Frank’s Diary is a Hoax

Translated from original, modified, enriched by Valkyrie1488

Any historical event should be accepted to be analyzed following stories or events. Evidence, files such as photographs, maps, documents, certificates, but above all according to the logic and historical data context in which any event took place. When people face a “continuous” series of illogicality, inconsistencies and paradoxes, what is being analyzed loses and falls from historicity and only remains a mere obstinacy, celebrating facts never happened as “happened”, hence assuming exclusively contours of staging, and hoaxing things that may get same respect conferred to as a Dogma, this is the case of the Anne Frank’s Diary, an incredibly false historical book.

Continue reading “Why Anne Frank’s Diary is a Hoax”

Advertisements

Ebrei che negano l’Olocausto 3 – David Cole Stein

David Christopher Cole, noto anche come David Stein, è un giornalista americano e regista di documentari. Da giovane raggiunse la notorietà per aver prodotto argomenti che negavano decisamente la forma della classica narrativa sull’Olocausto, ponendo quindi il dubbio sull’intera vicenda. E per questo venne minacciato di morte e costretto a cambiare identità.
Sarebbe un altro negazionista, tra migliaia, se non fosse che David Cole è ebreo.

Continue reading “Ebrei che negano l’Olocausto 3 – David Cole Stein”

Sopravvissuti dell’Olotruffa

hirt-liar.jpg

Mi sono ritrovato a condividere una tavola con dei miserabili viventi, gente che con molta probabilita’ sarebbe morta di fame o avrebbe vissuto in condizioni peggiori sotto un governo nazionalista , idioti alla fine senza nessuna conoscenza storica, con la sola “cultura” televisiva, ma che intanto si fanno forti grazie ai soldi che coprono la loro ignoranza.

Continue reading “Sopravvissuti dell’Olotruffa”