I più non lo conoscono, Io lo conoscevo da tempo ma ho aspettato prima di scrivere qualcosa su di lui.

Norman Finkelstein è un eminente scrittore e pensatore ebreo naturalizzato americano, odiato da Israele per la sua posizione controversa e quasi unica sull’Olocausto e sul genocidio commesso dagli Israeliani ai danni dei palestinesi, posizione che , fuori da ogni logica democratica occidentale, lo ha fatto espellere e bandire dalla Terra Santa.