Internet, Artificial Intelligence and Black Holes

The artificial intelligence that is currently feeding on our data has an internal neuronal network kept alive by quantum computers.

But the quantum-based computer as computing power is something totally revolutionary as it does not base its calculations only on the common known physical laws of cause and effect but also on those of time and space.

Just like in the Junghian Synchronicity….

Continue reading “Internet, Artificial Intelligence and Black Holes”

Advertisements

Is This Why They Tell Us The Kikes Are Not The Problem? [Updated]

80% of the American people support Israel. Americans that are deemed “easily maneuverable”. BiBi, in a confidential video taken in 90s , unaware to be filmed on camera, clearly telling of his plans for a war with the Arabs, how no one will say he is trying to “conquer” again and bragging about how he can manipulate The U.S. whichever way he wants. Makes his statements with such confidence that no one will get in their way. He even replies and converses on about this in front of a child. It’s just the beginning…

Continue reading “Is This Why They Tell Us The Kikes Are Not The Problem? [Updated]”

Perchè dietro Tarrant c’e’ l’Ombra del Mossad

“Non è una questione di ciò che è vero che conta ma di ciò che è percepito come vero.”, H.Kissinger

Nel 2006 si venne a sapere che la CIA aveva pianificato e lanciato un’Operazione di Psicologia Militare, PsyOp, in Iraq progettata per esagerare il ruolo ed ingigantire la figura carismatica Abu Musab al-Zarqawi nell’insurrezione irachena seguita all’invasione militare americana.

L’Operazione andò a buon fine tra l’esultanza dei vertici militari che la ritennero una delle operazioni di maggior successo condotta fino ad allora.

Continue reading “Perchè dietro Tarrant c’e’ l’Ombra del Mossad”

Il Link del Mossad a Christchurch e il suo Ruolo nel Terrorismo Internazionale

Non capite la cosa sbagliata.

A chi il brutale terrorismo islamico fino ad adesso è giovato?

Sia ai musulmani che agli ebrei israeliani.

Basta ricordare i Danzatori del 9 11, e quello che dicevano:

“Il fatto della questione è che noi stavamo venendo da un paese che sperimenta il terrore quotidiano. Il nostro scopo era quello di documentare l’evento fuori dal nostro paese.”

Sperimentare il terrore, oltre a disporre delle truppe statunitensi di stanza in Medio Oriente, per avere un partner militare al proprio fianco e non essere lasciati da soli contro le forze ostili alla Grande Israele.

E Christchurch in Nuova Zelanda cosa ha a che vedere con tutto questo?

Continue reading “Il Link del Mossad a Christchurch e il suo Ruolo nel Terrorismo Internazionale”