Da qualche giorno siamo tornati online.
E’ dura per siti come il nostro rimanere a galla ed offrire il lato oscuro delle informazioni che nessuno vi ha mai raccontato, o quelle blindate con la censura.
Credo di aver avuto modo di riflettere nel tempo che è passato.
E una nuova linea editoriale pervaderà questo sito.

Ho aperto questo sito per rabbia, per essere stato sopraffatto tutta la vita da soverchiatori che sicuramente non erano più intelligenti, gentili ed educati di me.
Sono stato così molto duro con i giornalisti, con gli ebrei, probabilmente con i neri, con gli asiatici, con i musulmani, ma non stavo odiando veramente queste persone ma odiavo me stesso.

E’ innegabile che molte cose che ho scritto sono vere, o quantomeno sono il lato che è nascosto ed ignorato di proposito dalla feccia televisiva e dell’informazione globale, ed è altrettanto innegabile il mio tono arrogante e le mie idee radicali per fare piazza pulita dei bugiardi e degli approfittatori.

Mi sono divertito molto all’inizio. Mi vedevo un gigante e loro dei nani. Mi vedevo invincibile e loro comuni mortali.
Non c’e’ stata nessuna promozione delle mie idee, che erano mie e basta.
Ed anche se le informazioni riportate in questo sito sono vere, la feccia replicava che non le poteva tenere in conto dato che Io sono un Anonimo.


Vorrei vedere loro dire il loro nome durante i Moti Carbonari, o durante la Guerra di Secessione Americana, o in tutte quelle situazioni dove mettere il tuo vero nome avanti porterebbe a mettere in pericolo la tua famiglia e la tua vita.

Sfido quelli delle Iene.
Un testa di cesso come Antonino Monteleone e tanti suoi colleghi di merda, codardi, paurosi, vili, non verranno mai a cercarmi perchè sanno che in un’intervista integrale non solo metterei loro in imbarazzo ma anche l’intero Establishment Mediatico, sanno che creerei così tante dissonanze cognitive che la gente andrebbe a vomitare fuori dalle finestre.
Ho detto a Sgarbi che è un truffatore, non per via della sua condanna passata in giudicato, ma perchè non sapeva nemmeno chi era Hanisch ed ha esposto un quadro non di Hitler ma un falso, e questo lo rilegherebbe al mio fianco tra gli Anonimi Contestatori del Sistema, ma lui non può rimanere tra di noi, lui deve godere del potere, dei soldi, di Farinetti e altri farabutti, proprio come Elon Musk che proprio il “critico” d’arte ha citato qualche giorno fa. I truffatori si attraggono.

Tuttavia, ciò che è accaduto è che mentre ho spinto queste idee nel mio piccolissimo, nessuno le ha spinte in modo serio, quindi non c’è mai stata una promozione seria di queste idee, non abbiamo neanche una pagina seria About, su cosa facciamo e perchè lo facciamo, siamo solo la Gente di Wotan, questo è tutto quello che c’e’ da sapere su di me e questo sito.

Mi sono trovato come l’unico adulto italiano nella sala dei media alternativi che odia il Sistema: I partiti da Destra a Sinistra, odia i compromessi, i francesi, e le banche.
Ma il nuovo ordine mondiale è arrivato.

E ora la gente non trova più le cospirazioni tanto ridicole, e le dissonanze cognitive che si stanno creando sono dietro ogni angolo.

Per mantenere l’autorità questo Governo ha minacciato i cittadini, li ha multati, li ha impauriti, e continua a farlo. Se facessi il paragone tra questa situazione e tra quando le S.A. di Rohm impaurivano gli ebrei, chiudendo loro i negozi, manganellandoli, schedando i frequentatori delle Sinagoghe, allora sarebbe solo volgare umorismo.

Per molti il Corona Virus è una burla, personalmente non voglio infettarmi, ma sono libero di uscire protetto o meno per godermi le mie garanzie costituzionali. Dal primo giorno. Detto questo, mi sono trovato in un posto di responsabilità nei confronti delle persone. Mia sorella aspetta un bambino ed ho dovuto usare cautela a gestire la mia libertà, non perchè non volessi usarla.

Le cose razziste non sono più così importanti quando hai un governo che letteralmente imprigiona le persone nelle loro case dopo averle private tutte dei loro diritti di base e invia poliziotti delinquenti per attaccare le persone in pubblico.

Stanno attaccando le donne di fronte ai loro figli in un modo quasi da cartone animato.

Durante il blocco delle operazioni di questo sito, che per coincidenza è iniziato il 13 Marzo ed è finito Lunedi 18 Maggio, ho scritto in un altro sito, ora promuovendo, ora distruggendo l’idea del Governo. Ma pochi leggono se non sono di fronte ad una minaccia dei loro interessi. Il popolo rimane ignorante e viene sfruttata la sua ignoranza per decidere chi deve stare al comando quindi deciderà sempre che una maggioranza di individui ignoranti stia al comando.

Da oggi niente più insulti razziali, sempre che ce ne siano stati, o promozione di violenza di Stato per l’Alto Tradimento di giornalisti e politici.

Una nuova linea editoriale atterra come un aereo di emergenza per portare in salvo chiunque decida di non credere più all’Informazione Televisiva.

Ai Governi conviene mantenere in vita il virus per auto-mantenersi al potere in maniera indefinita.


Ma le Costituzioni sono chiare, e se queste possono essere infrante allora qualcosa non sta andando per il verso giusto, e in televisione raccontano solo stronzate, cominciando da tutti questi giornalisti Ebrei: Mentana,Mieli,Lerner,Saviano,Parenzo,Davi, etc. travisano, camuffano, sono opinion leader perchè il tubo catodico glielo permette, fossimo noi a parlare nessuno si permetterebbe di violare la Costituzione e farla franca.

Ora cercherò tutti quei contenuti troppo spinti, esagerati, e attenuerò l’umorismo e l’atroce ripudio agli stessi eventi descritti.

C’e’ una assonanza cognitiva tra i diritti che vengono tolti alla gente sulla base di un imbroglio globale, quelli che verranno loro iniettati con obbligo

e quelli che mi sono stati tolti forzandomi a fare questo sito in maniera anonima, ma un coglione come Antonino Monteleone queste cose non le può capire, un ebreo come lui che vive riportando inchieste altrui e fagocitandole come proprie che cazzo deve capire. Lui e quelli come lui ovviamente.

Si, i bianchi erano gli esseri superiori del pianeta, ma non hanno più saputo usare la loro superiorità poichè sono stati convinti dal Giudaismo che essere superiori è una colpa non un pregio, un vantaggio anche per le razze inferiori che dovrebbero aspirare a raggiungere i primi della classe, in questo, nell’essere ingannati e facilmente, non siamo diversi da primitivi che si spaventano per l’accensione di una torcia o di un accendino.

Chi cerca trova.
Allora trovatemi e ritrovatevi.