Perché non si fanno tamponi a tappeto su tutta la popolazione? C’e’ un contro, e questo vi spiega come lavora e funziona un virus. E altro.

Alcuni positivi non sanno di esserlo e possono contagiare, ma chi sta incubando potrebbe risultare negativo e contagiare sentendosi «libero»..quindi capite come funziona il virus?
Quando lo prendi per giorni non puo’ essere rilevato perchè si sta riproducendo e non è detto che si trovi così propagato nel sangue e nella saliva e tale da essere rilevato.
Questo periodo si chiama INCUBAZIONE.
O se vogliamo spiegarlo con altre parole, secondo Wikipedia:

Il periodo di incubazione è il tempo trascorso tra l’esposizione a un organismo patogeno, una sostanza chimica o una radiazione e quando i primi sintomi e segni sono evidenti. In una tipica malattia infettiva, il periodo di incubazione indica il periodo impiegato dall’organismo moltiplicatore per raggiungere una soglia necessaria per produrre sintomi nell’ospite.
In alcune malattie, come illustrato in questo diagramma, il periodo di latenza è inferiore al periodo di incubazione. Una persona può trasmettere l’infezione senza mostrare alcun segno della malattia. Tale infezione si chiama infezione subclinica.

Mentre il periodo di latenza o latenza può essere sinonimo, a volte viene fatta una distinzione tra il periodo di incubazione, il periodo tra l’infezione e l’insorgenza della malattia e il periodo di latenza, il tempo che intercorre tra l’infezione e l’infettività. Che è più breve dipende dalla malattia. Una persona può portare una malattia, come lo streptococco in gola, senza mostrare alcun sintomo. A seconda della malattia, la persona può o meno essere contagiosa durante il periodo di incubazione.

Durante la latenza, un’infezione è subclinica. Per quanto riguarda le infezioni virali, durante l’incubazione il virus si sta replicando. [1] Ciò è in contrasto con la latenza virale, una forma di dormienza in cui il virus non si replica. Un esempio di latenza è l’infezione da HIV. All’inizio l’HIV potrebbe non avere sintomi e non mostrare segni di AIDS, nonostante l’HIV si replici nel sistema linfatico e accumuli rapidamente una grande carica virale. Queste persone possono essere contagiose.

Chi ha fatto il tampone potrebbe avere chance in realtà ancora di essere positivo.

Quindi come esistono i falsi positivi esistono anche i falsi negativi.

Mi ricorda qualcosa…Comunque.

Divaghiamo.

Il Sars Cov2 , o Corona Virus Chan, Covid-19, ha un genoma, DNA, che si crede proveniente da due animali.

Alcuni ricercatori hanno sostenuto che al 99% è un Pangolin o Philidota:

Altri che proviene dal Pipistrello.

O da entrambi.

Alt Spoiler
Nel finale di Contagion si capisce come il virus MEV-1 è arrivato all’uomo: un pipistrello rosicchiava un pezzetto di banana che poi è caduta dentro ad un porcile e quindi è stata mangiata da un porcellino che ha fatto da “coltivazione” per un virus ibrido, metà maiale metà pipistrello, quindi il sangue e i liquidi del maialino hanno infettato il cuoco che successivamente ha stretto la mano dell’americana da cui è decollato il contagio.