Vendicare Cathriona White

Se tu fossi stata consapevole come la mia gente lo è di quanto Hollywood è mandata avanti da gentaglia degenerata, depravata, che “tira” avanti con cocaina e antidepressivi e sonniferi, allora credo che oggi saresti ancora viva, e saresti certo una persona felice, estremamente più felice di come avresti mai pensato che la tua esistenza terrena si sarebbe risolta nel diventare giovane cibo per vermi.

Ed è proprio per questo che sei morta, eri diventata un piccolo pasto ingenuo di vermi, e di un verme in particolare chiamato James Eugene Carrey.

Repubblica:

La giovane ex fidanzata di Jim Carrey, Cathriona White, è morta a Los Angeles per un’overdose di farmaci. Si tratterebbe di un suicidio. Aveva 28 anni. A scoprire il cadavere alcuni amici.

Non fu suicidio, ma un tentativo di curare la dipendenza da droghe pesanti con farmaci specifici usati da Carrey per bilanciare la sua assuefazione alla cocaina, come tutti i divi hollywoodiani, non Dei ma pezzi di carne mortale, pupazzi che si ammalano di distaccamento della realtà, o come lo chiamano in Altered Carbon, Stress da Custodia, o qualcosa di simile.
Cambiano tante volte sistema di pensiero, dissociandosi cognitivamente con la normalità quaotidiana che tutti noi commoner viviamo, da ammalarsi nella psiche, e come vampiri nella notte, ombre delle persone che erano, si spostano da nido in nido, tentando di fare approdo in quella vita normale che non potranno più ottenere, perchè mentire a se stessi è più facile che mentire agli altri, in compenso la rovinano agli altri...la vita normale.

Cosa troviate grandioso in uno di questi personaggi? Voi amate soltanto le parti che loro interpretano non certo le loro banali vite quotidiane, grandiose o eroiche solo in pochi casi, nelle vite di attori come John Wayne, Steve McQueen, o Charlton Heston…non certo di un buffone  in grado di fare ridere solo i senza cervello.

L’attore, 53 anni, aveva conosciuto la White, make up artist di origini irlandesi, nel 2012. Da allora i due si sono frequentati per alcuni mesi, poi hanno rotto, ma all’inizio di quest’anno avevano ricominciato a vedersi, almeno fino a cinque giorni fa, quando, secondo Tmz, si sono lasciati apparentemente in modo definitivo.
Le autorità hanno anche rinvenuto una lettera indirizzata a Carrey in riferimento alla recente rottura.

La lettera che le autorità hanno trovato rappresenta la memoria di Cathriona, il suo J’Accuse al vero Io di Carrey, un immorale, un pervertito, un drogato di party alla cocaina, un degenerato frequentatore di prostitute che gli hanno trasmesso il Papilloma Virus, o HPV, malattia venerea che Carrey ha trasmesso a Cathriona.

Jim Carrey in un comunicato ufficiale si è detto “profondamente addolorato” per la morte di Cathriona. “Era un delicato fiore irlandese, troppo sensibile per questa terra. Il mio cuore va alla sua famiglia, agli amici, a tutti coloro che l’hanno conosciuta e amata”, ha scritto l’attore.

Certo, un delicato fiore che non ha retto al tuo schifoso mondo di droghe pesanti e troione da fiera……ha scritto..l’ attore.

Ed i messaggi scovati dal Mirror sono inequivocabili. Lui, il porco, la trattava come una “bagascia troia” che doveva essergli grata per come lui l’ “aveva raccolta dalla folla”, una tra tante scelte , non da un divo mondiale di Hollywood ma, da uno psicopatico cocainomane e dedito alle vere prostitute di strada, proprio come Hugh Grant e altri colleghi, eh? Che dite?

Increduli gli amici della giovane nella sua cittadina in Irlanda. “Non riusciamo a crederci – hanno detto -. Non ce lo saremmo mai aspettato. Cathriona era una persona amabile, mai insistente. Era anche molto timida e silenziosa“. La White aveva lasciato il suo paese alla volta di Los Angeles nel 2009 e non vi era più tornata, neanche quando nel 2012 ha perso il padre appena 50/enne per un tumore al cervello. Secondo alcuni amici, la giovane era particolarmente legata al padre.

Per non andare al funerale del padre morto in quel modo così tragico, Cathriona avrà avuto motivi molto “pesanti” che l’hanno trattenuta.

Ecco cosa fa Hollywood alle persone, oltre ai film, oltre il comune senso del pudore, oltre il sangue di chi ha dato loro la vita.

Ma lui , da persona perbene quale è e dimostra di essere, interpretando egregiamente la parte, peraltro facilitata da un mondo di automi farabutti assuefatti dal piccolo e grande schermo, adesso si vuole rifiutare di salire sul banco degli imputati. Ma certo.

Lui che fa tanto la morale agli altri…

Non gradisce quando la morale viene fatta ad uno come lui, uno che inganna fanciulle indifese e le contagia con i suoi demoni.

Il Messagero :

Il comico ha infatti deciso di querelare per estorsione i familiari di Cathriona. Specificatamente, l’attore, che ha sempre affermato di non avere colpe per la morte della donna nonostante le accuse degli White, secondo cui sarebbe stato proprio Carrey a fornire alla loro congiunta i farmaci letali responsabili della sua morte per overdose, ha puntato il dito contro Mark Hanton e Brigid Sweetman, rispettivamente marito e madre della sua ex fidanzata, e contro il loro avvocato Filippo Marchino, protagonista, a suo dire, nel 2013, di un altro tentativo di ricatto.

Quattro anni fa, infatti, a sentire la star di Ace Ventura, il legale gli avrebbe chiesto milioni di dollari per non divulgare ai media dettagli sulla sua vita sessuale e su una presunta malattia trasmessa a Cathriona, un ricatto a cui, in qualche modo, il divo hollywoodiano scelse di sottostare.

“Sfortunatamente, anni fa – ha spiegato Carrey – ho fatto l’errore di sistemare (privatamente) le false accuse rivoltemi dal signor Marchino e da Cat, dato che una causa sarebbe stata costosa e dolorosa. Sentivo che Cat veniva usata da Marchino. Quando questo nuovo caso è venuto alla luce, ho capito la profondità dell’inganno dietro quelle false accuse. Non darò una seconda possibilità a queste accuse fraudolente.

Se non erano vere anni fa allora non sarebbero state vere adesso, ma poichè esse erano vere allora e hai pagato per il loro silenzio ora non hai altra scelta che negare.

Ma nero su bianco la lettera di Cathriona espone chiaramente dove lui l’hai portata:
tra cocaina, prostitute e un mondo di merda spinto all’eccitamento bipolare al vizio, alla lussuria, alla degenerazione dell’individuo che ammorba nell’ignoranza se non per altro scopo che non sia falciare e martellare le masse ipnotizzate dalla macabra magia dei tuoi falsi Io che come spettri di serpente si agitano convulsamente in un infrangersi di pugni contro gli specchi.

Leggo.it:

Le pillole da lei ingerite, Ambien, un sonnifero, Percocet, un antidolorifico, e Propranololo, un farmaco per la pressione sanguigna, erano tutte destinate a Jim Carrey ma gli erano state prescritte sotto falso nome. Ora gli investigatori sono interessati anche ad ascoltare l’attore e i sospetti crescono. Carhriona potrebbe aver preso le pillole da casa di Jim, ma non ci sono ancora conferme a riguardo.

I farmaci ingeriti da Cathriona appartenevano a Carrey, ma sono farmaci che non possono essere prescritti facilmente se non provando che si è sotto dipendenza da droghe pesanti, ecco perchè sono stati prescritti ad un prestanome.

Cathriona , infatti, curava la sua dipendenza così come Carrey curava la sua, o bilanciava gli effetti collaterali dello “sballo”, e la curava così perchè aveva visto lui curarla così…

Anche se non è stato trovato con la pistola fumante nella scena del crimine, anche se non è stato lui a fargli ingoiare quelle pillole in maniera diretta, Jim Carrey è pienamente responsabile di aver rovinato la vita di quella ragazza, trascinando lei e la sua innocenza dentro l’orrida putrefazione dell’essere umano vile e degenerato, dentro una perversione labirintica e da cabala ebraica da cui non è facile uscire se non rapidamente dentro ad una bara.

Cathriona White sarai vendicata.

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.