AltRight is here to stay

Altright is here to stay. Replies to an almost mediocre piece appeared on Forward on 5 July 2018.

FORWARD.
Molti sono rimasti scioccati dall'improvviso aumento della Supremazia Bianca dopo la vittoria elettorale a sorpresa di Donald Trump nel 2016.

A sorpresa per chi quelli che non capiscono cosa sia l’esistenza e cosa è stata e cosa rappresenti la razza bianca in questo pianeta.

Surprising for those who do not understand what existence is and what it was and actually the white race represents on this planet.


L'ondata di supremazia bianca iniziata negli anni '80 con la recessione e la crisi agricola si ritirò alla fine degli anni '80; l'ondata di estremismo antigovernativo iniziata nel 1994 con il movimento delle milizie è in gran parte svanita nel 2000.
Qui negli Stati Uniti, siamo nel bel mezzo di uno di questi cicli. Dopo anni di ridimensionamento, il movimento suprematista bianco americano è nel bel mezzo di una rinascita. Un numero crescente di giovani, molti dei quali relativamente ben istruiti, negli ultimi anni si sono affollati all'ideologia razzista e antisemita di una particolare sottocultura di questo movimento, nota come AltRight.

Sul fatto che se uno è bianco, europeo e/o anglosassone, e difenda la propria identità e le proprie origini e quindi venga considerato come un nazista ed antisemita, ci sarebbe da discutere. Ma per il semplice fatto che chi non è d’accordo agli Stati dentro lo Stato, e la Lobby Ebraica rappresenta i primi, debba essere tacciato di Odio Razziale è una volgare scorciatoia ideologica dei nostre detrattori.

On the fact that if one is white, European and / or Anglo-Saxon, and defends his identity and his origins and therefore is considered a Nazi and anti-Semitic, we would have to discuss. But for the simple fact that those who do not agree with the States inside a State, and the Jewish Lobby represents the first, must be highlighted of racial hate, well that is a vulgar ideological shortcut of our detractors.


L'Altright (abbreviazione di "Alternative Right") è un segmento del movimento supremazista bianco costituito da una fitta rete di razzisti e antisemiti che rifiutano il conservatorismo tradizionale a favore di una politica che abbraccia razzismo implicito o esplicito, antisemitismo e bianco supremazia.

Questa descrizione dell’AltRight è uguale a merda di rospo allo stato puro.

This AltRight description is pure bullshit.


Altri segmenti del movimento bianco supremazista - come neonazisti, skinheads razzisti, identità cristiana - hanno storie, sottoculture, demografia e sottolineature diverse, ma generalmente condividono la convinzione ideologica che motiva tutti i segmenti del supremazista bianco movimento: che la razza bianca è destinata all'estinzione a meno che i suprematisti bianchi non intervengano per impedirlo.
L'Altright condivide questo concetto di supremazia bianca, anche se è una sottocultura unica, caratterizzata principalmente dalla sua giovane demografia. Quelli associati all'AltRight oggi sono il segmento più aggressivo ed energico del movimento suprematista bianco oggi, alimentando la sua crescita e attività.

Yes. L’AltRight data la sua peculiarità si sta ponendo in un vertice stratosferico e stellare dato il genio visionario di Richard Spencer ed affini. L’AltRight è stato ed è la nascita e il consolidamento di un vero, unico ed identitario intellettualismo di Destra, qualcosa che si era già visto prima, forse, ma che adesso attraverso un’evoluzione sui generis e antipioneristica chiede il tornaconto ad uno spettro gigante di Politiche Nazionali ed Internazionali che malcelano il c.d. cultural marxismo, il capitalismo rapace delle banche centrali, e si frappone tra il buco nero della dissolvenza e dell’assimilazione delle razze e delle culture dei popoli e questi ultimi.

Yes. The AltRight given its peculiarity is placing itself in a stratospheric and stellar apex given the visionary genius of Richard Spencer and similar. The AltRight has been and is the birth and the consolidation of a true, unique and identitarian movement of intellectualism of the Right, </ strong> something that was already seen before, perhaps, but that now break on through an evolution sui generis returning to its pioneers, asking a return of answers and powers from a giant spectrum of National and International Politics, the ones that conceal the so-called cultural Marxism, the rapacious capitalism of the central banks. AltRight comes as a juxtaposition between the nowadays black hole of the fading and of the assimilation of different races and culture of their people and these last.

In this Oct. 19, 2017, file photo, white nationalist Richard Spencer speaks at the University of Florida in Gainesville, Fla. Spencer apparently is no longer seeking to speak at Kent State, say hes rethinking approach to college tour.


Recentemente, l'AltRight è stato protagonista di lotte intestine, sfratti da piattaforme internet e varie cause legali. Ciò ha portato a notizie che dichiaranoil suo imminente collasso.
Ma le cose non stanno affatto così. In effetti, svolge ancora un ruolo significativo nel promuovere e amplificare l'antisemitismo e l'odio in tutto il paese, e persino in tutto il mondo.
L'AltRight demonizza continuamente gli ebrei come responsabili del multiculturalismo, dell'immigrazione non bianca, dei diritti LGBTQ e di altri cambiamenti sociali contro cui si oppongono.

Non è colpa nostra se Harvey Weinstein è ebreo, se George Soros è ebreo, se i Sackler, i rockfeller e i Rothschild sono ebrei, se Roberto Saviano è ebreo, se Dustin Hoffmann è ebreo, se Sarkozy è ebreo, se Jared Kushner è ebreo, se De Benedetti è ebreo, se Hollywood è interamente ebraica, se Barrack è ebreo, etc. etc. etc.
Non si possono criticare questi personaggi pubblici perchè sono Ebrei?
E poin gli Ebrei oggi non sono neanche semiti..solo una piccolissima percentuale degli ebrei lo è.
Con la scusa dell’Antisemitismo hanno e mantengono ruoli chiave in posizioni dominanti e prevalenti che influenzano significativamente la vita di milioni di persone.

Perchè criticarli viene ridotto a: “Espressione di giudizi antisemiti” ?

E’ la loro sola difesa dagli enormi danni che continuamente provocano geopoliticamente e a livello finanziario globale.

It is not our fault if Harvey Weinstein is Jew, if George Soros is Jew, if the Sacklers, Rockfellers and Rothschilds are Jews, if Roberto Saviano is Jew, if Dustin Hoffmann is Jew, if Sarkozy is Jew, if Jared Kushner is Jew, if De Benedetti is Jew, if Hollywood is entirely Jewish, if Barrack is Jew, etc. etc. etc.

Can not these public figures be criticized because they are Jews? Seriously?
And today the Jews are not even Semites … just a very small percentage of Jews are.
With the excuse of anti-Semitism they have and maintain key roles in dominant and prevalent positions that significantly influence the lives of millions of people.

Why criticizing them is reduced to: “Expression of anti-Semitic judgments”?

It is their only defense against the giant damage that they continuosly cause geopolitically and on global economic scale.

Il resto dell’articolo è pieno di evidenti falsità e ve lo risparmiamo, dato che per gli Ebrei il grido “Voi non ci rimpiazzerete” diventa magicamente “Ebrei voi non ci rimpiazzerete”, e “Hail Victory” è diventato “Heil Hitler”

The rest of the piece is full of lies and we we spare it to you, seeing that according to Jew the yell “You will not replace us” becomes magically “Jews, you will not replace us”, and “Hail Victory” became “Heil Hitler”

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.