THE JEWISH FAHRENHEIT 451


Original Source.Dailystormer di Fash McQueen e Flint McLeane

Non finisce mai di stupire ed indignare la vorace crudeltà messa in atto dagli Ebrei e dai loro “Alleati” contor il nostro immenso e primo tra i primi supremo patrimonio storico Identitario e Nazionalista. Questa è la storia di un orrendo e violento crimine perpetrato dagli Ebrei sulla nostra razza: la distruzione dei nostri libri, della cultura prodotta in Germania negli anni 30 e fino al 1945.

I nostri libri bruciavano mentre il Mondo rimaneva in silenzio, e se un giorno il Mondo brucierà definitivamente ad opera della stessa  mano efferata pretenderemo lo stesso silenzio.

NY.TIMES.

Un editore indiano è stato messo sotto fuoco questa settimana per aver incluso Hitler in un libro per bambini sui leader mondiali che hanno "dedicato la loro vita per il miglioramento del loro paese e della gente".
"Dedicato al miglioramento di paesi e persone? Adolf Hitler? Questa descrizione porterebbe lacrime di gioia ai nazisti e ai loro eredi" , ha detto in una dichiarazione Rabbi Abraham Cooper , decano associato del Simon Wiesenthal Center, un'organizzazione internazionale ebraica per i diritti umani.
Pubblicato dall'etichetta Pegasus dell'India B.Jain Publishing Group, il libro, chiamato "Leaders" - ma elencato sul sito Web dell'editore come "Great Leaders" - mette in scena 11 leader "che ti ispireranno", secondo una descrizione del prodotto sul sito web dell'editore.
Sulla copertina del libro, un Hitler dalla faccia di pietra è presente insieme a Barack Obama, Mahatma Gandhi, Nelson Mandela e il primo ministro indiano, Narendra Modi. In copertina è anche la leader civile del Myanmar Aung San Suu Kyi , che recentemente è stata oggetto di aspre critiche per aver rifiutato di riconoscere le atrocità commesse dai militari del paese contro il gruppo etnico musulmano dei Rohingya.
All'inizio di questa settimana, il Simon Wiesenthal Center, che ha sede a Los Angeles, ha chiesto all'editore di rimuovere "Great Leaders" dalla circolazione e dal suo negozio online, dove viene venduto per circa $ 2.
"Collocare Hitler al fianco di veri e propri leader politici e umanitari è un abominio peggiorato perché si rivolge ai giovani con poca o nessuna conoscenza della storia e dell'etica del mondo", ha detto il Rabbi Cooper nella dichiarazione.

Sotto questo aspetto l’India ci appare veramente ok, ecco perchè gli Ebrei vorrebbero veder bruciare libri simili adducendo il fatto che anche i nazisti bruciavano i libri dei nemici.

Quindi gli Ebrei copiano dai Nazisti ?

Ma quando gli studenti tedeschi bruciarono libri nel 1933, stavano bruciando libri di pornografia ebraica, degenerazione ebraica e letteratura anti-tedesca scritta da ebrei comunisti sovversivi.
Ed ecco il punto: i libri bruciati non sono stati scelti dalle autorità tedesche, o partì un qualunque ordine indirizzato all’annientamento di queste “opere”. Era un atto spontaneo di studenti che erano stanchi della sporcizia ebraica.

Sarebbe come se la Generazione Z si fosse alzata e avesse iniziato a bruciare libri sovversivi ebraici che stavano spingendo la frociaggine, generi sessuali infiniti, bambini trans, studi Wakanda, propaganda anti-Bianca e Heather che ha due mamme. (Per favore, lascia che questo accada).

Ma quando gli ebrei distruggono libri, lo fanno per nascondere la verità – e nascondono i crimini della loro tribù satanica.
Dopo che la Germania nazista fu sconfitta, gli Alleati (((Psychological Warfare Division))) distrussero tutti i libri di testo tedeschi e la letteratura NSDAP che erano stati prodotti dal 1933 al 1945 sotto Hitler, in modo che nessuno potesse mai leggerli e capire cosa era successo.

È stata la più grande campagna di distruzione di libri di tutta la storia umana.

Gli ebrei distrussero libri di poesia, filosofia, musica, calendari, libri di cavalli, libri sul commercio e l’agricoltura, manuali di guida, libri sui fiori, costruzione di case, fienili, astronomia, idraulica, poesia, tennis e pure libri sul giardinaggio.

Potremmo non sapere mai quali grandi libri furono scritti durante quel breve periodo di rinascita e prosperità tedesca – perché gli ebrei non volevano che nessuno leggesse quei libri.

Ora i malvagi bastardi kike vogliono bruciare i libri che non amano in tutto il mondo.

E questa non è la prima volta che gli ebrei sono impazziti per un libro di testo indian hitleriano:

Nel 2004, sono emersi resoconti di libri di testo delle scuole superiori nello stato del Gujarat, che sono stati poi guidati da Modi, che ha parlato in modo brillante del nazismo e del fascismo.
Secondo il Times of India, in una sezione intitolata "Ideologia del nazismo", il libro di testo diceva che Hitler aveva "prestato dignità e prestigio al governo tedesco", "ha compiuto sforzi instancabili per rendere la Germania autosufficiente" e "instillato lo spirito di avventura nella gente comune ". Solo brevemente il libro menziona lo sterminio di milioni di ebrei e di altri dalla fine della seconda guerra mondiale.

Generazioni di alunni a cui viene insegnata una Storia non veritiera compongono il mondo.
Pensate se oggi tutti noi avessimo saputo prima quali grandi Mali del Mondo tendono a essere tenuti nascosti per volontà ebraica che Mondo migliore questo sarebbe.

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.