LIBERTA’ DI PAROLA SOPPRESSA NEL REGNO UNITO

SOURCE.DEFEND.EVROPA

La parte britannica di Generation Identity ha appena rilasciato una dichiarazione in cui afferma che il leader Identitario Austriaco Martin Sellner , accompagnato dalla sua fidanzata Brittany Pettibone , è stato arrestato dalla polizia dell’Aeroporto in Inghilterra. La causa della detenzione? Apparentemente, il discorso che Sellner avrebbe dovuto dare questa Domenica sul tema della libertà di parola avrebbe causato tensioni tra le comunità locali e forse avrebbe incitato all’odio.

Ecco la dichiarazione completa di GI-UK:

"Ieri, Martin Sellner e Brittany Pettibone sono stati detenuti dal Governo del Regno Unito e hanno effettivamente dichiarato dissidenti politici. Il Governo ha deciso che il discorso di Martin sulla libertà di parola è troppo pericoloso per essere ascoltato. Non preoccuparti, alcuni dei nostri attivisti leggeranno il suo discorso all'Inspetters Corner a Mezzogiorno di domani al suo posto. Non possiamo permettere che l'estrema sinistra o il Governo ci facciano tacere! "

:::

Sappiamo tutti cosa intendono le autorità quando usano il termine “comunità locali”, stiamo parlando di Antifa con le loro tattiche terroristiche di strada e le comunità musulmane locali. Questa non è la prima volta che le autorità occidentali utilizzano l’Antifa come arma per arrestare la libertà di parola e gli eventi e le opinioni di Destra. Situazioni come questa ci ricordano davvero come gli Antifa siano solo un mucchio di cagnolini, utili idioti che sono uno strumento per sopprimere i veri ribelli e i veri movimenti anti-establishment come Generation Identity.

Il Regno Unito ribadisce ancora una volta il suo status di “Stato di Polizia” e ci ricorda di come la libertà di parola sia un mito in Europa. Ma non preoccuparti, la censura delle opinioni di Destra non fermerà la Rivoluzione. L’establishment è spaventato e questi sono i suoi tentativi di chiuderci, ma falliranno. Ogni volta che i nostri eventi vengono chiusi, abbiamo una ragione; ogni volta che organizziamo una protesta pacifica e i comunisti ci attaccano, ci riusciamo. Siamo dalla parte buona della Storia e alla fine, i nostri sforzi porteranno i nostri frutti.

Perché noi siamo la Resistenza Europea.

Advertisements

One thought on “LIBERTA’ DI PAROLA SOPPRESSA NEL REGNO UNITO

  1. Pingback: FACCIAMO IL PUNTO SULLA SOUTHERN – WotansVolk

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s