IL FALSO MITO DELL’UGUAGLIANZA

Zaida Catalán (6 Ottobre 1980 – Marzo 2017) e’ stata una politica svedese membro del Partito dei Verdi e leader dei Giovani Verdi di Svezia tra il 2001 e il 2005. Era conosciuta per il suo lavoro nei diritti degli animali, l’uguaglianza e altro.

L’uguaglianza è uno dei capisaldi dell’ideologia dei Verdi, e di altri sporchi derivati marxisti.
In linea con questo, i Verdi sono ancora il partito più favorevole all’immigrazione, sostenendo con entusiasmo le frontiere aperte (o un mondo senza frontiere). Il suo manifesto ha approvato una liberalizzazione delle leggi sull’asilo (un diritto automatico a un permesso di soggiorno permanente se un richiedente asilo non è stato espulso entro 2 anni, facilitando il ricongiungimento familiare, le persone nate e residenti permanentemente in Svezia dovrebbero automaticamente ottenere la cittadinanza); migliore integrazione (accesso più facile all’abitazione e posti di lavoro per i nuovi arrivati) e lotta alla discriminazione.

Che bella storia..se non fosse che …

Il 12 Marzo 2017, Catalán e un altro impiegato delle Nazioni Unite, l’americano Michael Sharp, sono stati rapiti durante una missione nei pressi del villaggio di Ngombe, nella provincia di Kasai, nella Repubblica Democratica del Congo. Sono stati entrambi trovati morti il ​​27 marzo. La Catalán e’ stata trovata in una fossa poco profonda. Il corpo fu decapitato presumibilmente come una sorta di rituale o dichiarazione dei suoi esecutori, e la sua testa non e’ stata trovata nonostante l’arresto di due sospetti primari da parte delle autorità congolesi .
Nell’Aprile 2017 è apparso un macabro video dell’esecuzione dei due esperti delle Nazioni Unite.

ENGLISH: https://diversitymachtfrei.blogspot.it/2017/05/swedish-woman-who-believed-in-equality.html

https://en.wikipedia.org/wiki/Zaida_Catal%C3%A1n
http://www.thesun.co.uk.ln.is/1pYGI

 Liveleak video:   
https://www.liveleak.com/view?i=190_1493329068

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s