GINGER FRITZ

Hanno trovato il candidato democratico per le prossime Presidenziali del 2020 negli Stati Uniti, il suo nome e’ Ginger Kennedy.
Adesso aspettiamo di sapere quando troveranno la candidata per il ruolo della nuova Marylin Monroe.

Non e’ neanche un decimo preparato del suo lontano zio J.F.Kennedy.

Specialmente ha idee cultural marxiste impiantate con la sua dote oratoria di pessimo demagogo.
Ieri la troika marxista lo ha fatto presentare ai telegiornali ed ai giornali ,di loro proprieta’, nel mondo, molti lo avranno pure visto nei rotocalchi rosa, subliminalmente per attirare su di lui la figura del lontano zio, e porlo a “Nuovo Liberatore” degli Stati Uniti d’America.
Ci chiediamo cosa debba liberare questa cacca di orango?
Altri immigrati clandestini? Smercio indiscriminato senza dazi di scadenti prodotti sottocosto che facciano perdere il lavoro a milioni di americani? Liberare l’Europa dalla Russia? O l’Africa da se stessa?
Il suo discorso, postato nel video in fondo alla pagina, e’ qualcosa di estremamente scadente, un ritornello di luoghi comuni, e bambinescamente offensivo per tutte le persone serie in eta’ adulta schiacciate dagli atavici problemi conseguenti alla globalizzazione voluta e sostenuta dalla stessa troika di oligarchi che foraggia questo stronzo rosso.

Questo pigmentato essere ieri sbavava...sta gia’ pensando a come si godra’ in un letto la nuova Marylin Monroe?
la sua volgarita’ e’ ben presentata al mondo adesso.

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.