ISLAM AGENDA

Oggi nel 2018 questo tipo di messaggi passa attraverso le televisioni di Stato in Europa, e precisamente in Germania.

In questo video, trasmesso dalla TV di stato tedesca, potete osservare una madre tedesca che spiega a suo figlio, o a sua figlia, che non c’e’ nulla di male ad adorare Allah come Dio.
Perche’ ?

L’Agenda della grassona Merkel procede speditamente verso la totale conversione e l’asservimento della Germania all’Islam. Chi si oppone viene arrestato e considerato un criminale alla stessa stregua dei terroristi islamici, o forse peggio.

Ma perche’ le donne tedesche non si ribellano ad una simile propaganda?

Secondo l’interpretazione Andrew Anglin le donne odiano inconsciamente il femminismo e vogliono che gli uomini forti abbiano il controllo della situazione, quindi considerano i musulmani una forma idealizzata di uomo forte, nonostante la sua selvaggia brutalita’ di condizionamento della donna stessa.

Nel bombardamento massiccio degenerativo del Cultural Marxismo che alimenta focolai di femminismo, diritti lbgt, e altra robaccia disgustosa senza senso logico che non sia quello della distruzione della nostra civilta’, l’alternativa alla stessa degenerazione della famiglia tradizionale viene offerta in questo modo. Vuoi una famiglia? Vuoi un uomo forte? Allora rinuncia ai valori e all’etica cristiana, che e’ stata incapace di servire i tuoi scopi, ed abbraccia l’Islam. Questo e’ l’unico modo che hai di far sopravvivere te stessa e la tua progenie.

E la massa di ignoranti ed illusi che pigiano i loro bisunti schermi di smartphone annuisce, indolente, addormentata, un po’ come vedere le non vite dentro Matrix, un po’ come vedere non vite, come vedere dei sonnanbuli abbarbicarsi tra cornicioni e lasciarsi guidare da occulti e subliminali pifferai magici che pian piano li spingeranno ad affogarsi da soli nelle nere acque pesanti di un fiume in piena.

DALIYSTORMER.ANGLIN.ON.ISLAM.AGENDA

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s