PROMETHEUS RISING

[________di_______R.A.Wilson e Flint_McLeane__]

Evoluzione, un processo dinamico sul quale agiscono fondamentalmente due processi stocastici, di differenti tipi: selezione e neghentropia, o entropia negativa.

Il World Wide Wealth, come lo chiamava R.A.Wilson nel lontano ed affascinante 1983, in termini di Capitale Reale ha sempre raddoppiato il suo frutto generazione dopo generazione.

La Ricchezza materiale ed economica secondo gli economisti ortodossi deriva dalla terra, dal lavoro, e dal capitale.

Secondo i Marxisti deriva solo da terra e lavoro, mentre il capitale rappresenta l’elemento chiave del ladrocinio.

NEGHENTROPIA.

Ma entrambe queste teorie o idee sono sbagliate poiche’ non tengono in considerazione la reale fonte della ricchezza, le idee che funzionano, ossia la neghentropia, entropia negativa, nient’altro che Informazioni.

Da dove proviene questa sorgente di ricchezza?

Dall’ utilizzo che gli umani fanno dei loro neuroni.

E’ esclusivamente il cervello a produrre tutto cio’ per cui facciamo esperienza, e’ il cervello che crea le idee, socialmente impiegate a diventare ricchezza: strade, ponti, palazzi, reti, leggi scientifiche, impianti di produzione, computer, medicine, astronavi…

La neghentropia rappresenta un ordine coerente che si muove cambiando ed espandendosi nel tempo.

ILLTH.

Tuttavia esiste un lato oscuro della Ricchezza, questo e’ chiamato Illth, dalla definizione di John Ruskin, questo e’ il lato malvagio il cui utilizzo produce solo morte, distruzione, degrado della vita umana.

Ricchezza, Illth, sono forze dominanti nell’ Evoluzione, ma esistono forze che agiscono sulla percezione che la stessa evoluzione avra’ nel futuro: Utopia e Distopia. Queste forze si concretizzano o meno in accordo con la volonta’ e la consapevolezza raggiunta dagli esseri umani nel loro determinato stadio di tempo raggiunto e conseguentemente della loro evoluzione. Gli umani lottano per la Ricchezza nutrendo l’Illth, gli umani lottano per la ricchezza evitando di creare Illth. Una peculiare definizione scientifica della lotta tra il bene ed il male.

Il Progresso delle Societa’ Occidentali e’ basato su un’Utopia e questa ha radici lontane provenienti dal Medio Oriente, cioe’ da un distinto contributo degli Ebrei, cio’ spiega perche’ tutti i reazionari antiutopici sono intuitivamente AntiSemiti.

L’INFINITO.

William Blake:
“I profeti Isaia e Ezechiele hanno cenato con me, e ho chiesto loro come hanno osato affermare che Dio abbia parlato con loro; e se non pensavano in quel momento, che sarebbero stati fraintesi, e quindi essere la causa i imposizione.
Isaia rispose: non ho visto nessun Dio, né ne ho sentito alcuno, in una percezione organica finita; ma i miei sensi scoprirono l’infinito in ogni cosa e, ne sono persuaso, da rimanere a confermarlo; la voce dell’indignazione onesta è la voce di Dio, non mi curo delle conseguenze, ma le scrivo”.

Tuttavia la visione dell’ Infinito e’ un dato comune a tutti gli umani, ma cio’ che contraddistingue l’uomo occidentale dall’Ebreo Semita e’ la voce di onesta indignazione contro tutte le istituzioni che vorrebbero negare o danneggiare l’infinito dentro ogni animo umano.

La realizzazione del nostro pieno potere, per far risplendere e brillare la luce del fuoco donatoci dal Titano Prometheus, e’ la distinta mistica tradizione occidentale, e di questa non vi e’ sicuramente traccia nell’Induismo, Buddismo, Taoismo, e tutte le altre religioni dell’Est.

Ad esempio, Thomas Jefferson ha sviluppato la sua propria visione su “Tutti gli Uomini sono creati uguali” dalla percezione dell’Infinito dentro ogni essere umano, così come viene descritto dai filosofi scozzesi Reid e Hutchenson. E cio’ inserito nel contesto del 18° Secolo, nel sorgere dei circoli degli Illuminati con l’affermazione del loro nuovo concetto del Progresso, tratto dal simbolismo di Prometeo. Una visione che nonostante sia fortemente ostacolata da ignoranti onde tsunami formate da masse di carne viventi incuranti ed inconsapevoli della vita stessa.

L’Evoluzione e’ un dato reale, i Quanti saltano, scompaiono ed appaiono da un punto all’ altro della biosfera e da un punto all’ altro della storia intellettuale umana.

IL RIGURGITO DELL’ AQUILA.

Il Mito greco di Prometeo legato ad un albero tra le rocce, dilaniato dai rapaci per aver donato la Luce agli umani, ed essere stato punito in Eterno per questo, e’ il sinnedoche, il simbolo perfetto che spiega come il circuito evolutivo ha avuto ed ha svolgimento negli esseri umani, la carne dilaniata di Prometeo rappresenta la storica funzione dei tabu’ e della moralita’, Prometeo e’ insieme l’Evoluzione e la sofferenza patita per l’affermazione della stessa.

Lo Spirito di Prometheus e’ il rigurgito dell’Aquila, il nostro dolore per il male inevitabilmente subito e patito cibandoci della Conoscenza.

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s