FASHWAVE

SOURCE

Secondo gli Ebrei di Forward.com il moderno tipico Nazionalsocialista, di estrema destra, o di AltRight, dovrebbe essere un….

mezzo scemo che ascolta Wagner, uno sporco grosso e grasso utente troll , davanti ad un computer e tastiera tra i piedi, che insulta e sputa su tutto e tutti, e delira incitando la riapertura e la messa in funzione delle camere a gas, anche se Hitler non ordino’ mai di usare armi chimiche contro i suoi nemici, come spiegato precedentemente.
E’ vero, abbiamo qualche comune stile di vita, come un haircut

che ci hanno invidiato tutti, poveri, ricchi, calciatori e cantanti, ispirato dal vero taglio di capelli nazionalsocialista, ripreso anche dal nostro piccolo modello e oratore Richard Spencer, abbiamo una Rana Dio (Kek) e una Cantante Dea Ariana come Taylor Swift, abbiamo perfino dei gusti musicali oltre Wagner…

E’ così che adoriamo il Synthwave e lo abbiamo riadattato come colonna sonora del Futuro che immaginiamo per la nostra razza.

Ma il Southern Povery Law Center ci vorrebbe censurare anche questo, come al solito gli Ebrei non vogliono farci vivere in pace, attaccano qualsiasi cosa a cui noi siamo attaccati. Ieri puntavano il dito contro la rana, il Dio Kek, ed oggi contro il Synthwave, ribattezzato FashWave. Ma perche’ ?

Il Synthwave è un genere contemporaneo che trae influenza dalle colonne sonore di film e videogiochi dei favolosi anni 80. Non trovo niente di male in questo.
Personalmente ho vissuto quegli anni e devo dire che tra i miei ranghi nessuno si permetterebbe di criticare uno come Jack Tramiel, “Computers for the masses, not the classes” , nonostante Tramiel era Ebreo, senza Tramiel non sarebbe mai esistita la Commodore, era un uomo buono e aprì fabbriche e marchio anche in Germania, Tramiel era una persona perbene perche’ non cercava vendetta, e nemmeno di capire oltre il necessario, questo gli costo’ il fallimento nel 1994, e non fummo noi bianchi a farlo fallire ma altri Ebrei, sicuramente non buoni come lui, uno fra tutti Irving Gould.

Come vedete non odiamo sulla semplice base di razza, nessun odio razziale, ma se la maggioranza di certa gente odia dal profondo gli Europei , i Russi e gli Americani, e’ un nostro diritto difenderci e difenderli.

Siamo censurati, emarginati, e combattuti in tutto quelli che sono i nostri ambiti culturali, e l’attacco di Forward.com contro il Synthwave lo dimostra, e’ la prova di quanto siano ridicole e schiettamente perfide queste persone dell’ (((HolyLand))) e (((Hollywood))). Perche’ Forward e il SPLC non parlano della Sodoma e Gomorra Californiana? Forse perche’ Hollywood e la sua arte sono un’industria prettamente Ebraica?

Lo stesso SPLC scrive: Il Fashwave e’un suono innocuo, ed è proprio questo l’obiettivo dell’Alt-Right”.

Invece che innocuo dovrebbe essere degenerato come i loro cantanti drogati, le loro attrici prostitute e i loro produttori pervertiti.

Allora si che non scriverebbero piu’ nulla su di noi e sulla degenerazione promossa quotidianamente senza sosta da questa (((gentaglia))).

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s