IL SUO NOME E’ SARAH ED E’ UNA PRIVILEGIATA

Il senso di colpa pompato nei Media per andare addosso ai bianchi professa a questi un immeritato privilegio, ma ci sono dei bianchi appartenenti ad una razza propria e specifica come Sarah Silverman che ne sono esenti, e dovrebbero essere in moratoria piu’ di tutti i veri bianchi inconsapevoli della macchina propagandistica che opera senza soluzione di fine alle loro spalle, penetrando direttamente su per la loro corteccia cerebrale…

Sarah Silverman e’ una persona volgare, una cantante che pero’ non sa cantare , non è simpatica ne’ attraente, riassumendo non e’ interessante in niente. Il suo lavoro consiste nel mettere su scherzi scatologici canticchiati sui bianchi e su Gesù.

Era gia’ finita prima che cominciasse ma , come spiegato, la manovalanza all’interno della Propaganda Matrice Ebraica ha sempre bisogno di fanteria e fresche milizie da mandare sul campo, così (((loro))) hanno deciso di provare a far rivivere la carriera senza speranza di Sarah, e questo fa di lei una privilegiata.

(((Loro))) quelli del privilegio ebraico.

Numerosi spettacoli televisivi e tutti i Media popolari diffondono un messaggio identico su cui nessuno al tempo stesso e’ d’accordo perche’ non sanno cosa si trama alle loro spalle ma sicuramente percepiscono che c’e’ qualcosa di profondamente sbagliato e contradditorio nelle loro vite vissute, immerse in questo tipo di realta’ bombardata con messaggi in totale antitesi tra loro, ma alla fine l’unica cosa chiara e’ che: nessuno è d’accordo con questi messaggi ma questi messaggi “assurdi” sono e compongono il c.d. privilegio ebraico!

L’unico modo per combattere il finto senso di colpa che addossano su noi bianchi spacciato per “privilegio bianco” è quello di sottolineare senza paura che coloro che diffondono falsita’ e messaggi volti a destabilizzare la societa’ con le sue tradizioni, valori, identita’ e Storia, cioe’ volti a portare il Chaos, sono esclusivamente gli Ebrei che pretendono solo di essere comuni bianchi per diffondere il loro veleno, si confondono tra i bianchi solo per i loro scopi e fanno questo in tutte le Nazioni che li ospitano e che danno loro pure lo status di cittadini, nonostante la loro unica e prima Nazione rimarra’ sempre ed esclusivamente lo Stato d’Israele.

Gli Ebrei (ADL, SPLC, ecc.) lavorano giorno e notte per impedire ai Gentili di chiamarli Ebrei.

Questo perché l’ebraismo, cioè quello che gli Ebrei fanno, è moralmente e intellettualmente indifendibile.

E (((loro))) lo sanno meglio di chiunque.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s