LA RIVALUTAZIONE DEL MARCO

L’Italia come tutte le Nazioni ZOG e’ controllata da subcomandanti degenerati e contro Natura. Il recente caso che ha coinvolto quell’inutile essere umano chiamato Marco Predolin e’ uno dei tanti, ma val la pena di spiegare ai ragazzi quello che in realta’ NON HANNO VISTO, e rivalutare questa moneta, il Marco.

Predolin in un’esclamazione innocente ed ingenua ha commentato un qualcosa pronunciando la frase : “Mannaggia la Madonnna” , che letteralmente vuol dire “Che tu sia maledetta Madonna”, esclamazione molto usata un po’ ovunque in Italia, e che comunque in quel contesto non era atta all’ offesa di alcunche’. Offendersi e scatenare una reazione al fine di infliggere un’estrema punizione per aver profferito una frase simile presuppone ben altro. Infatti c’e’ dell’ altro.

Predolin precedentemente nella trasmissione , zoo dei degenerati in cui ha preso parte, ha deriso un’immagine ideale dei gay, un’immagine che vedeva due omosessuali baciarsi e ridicolmente in piu’ avendo delle barbe. A me non fa ridere, mi viene il disgusto.

Abbiamo gia’ detto altre volte che non siamo Omofobici ma sull’ Omosessualita’ la vediamo come la vedono in Russia. E’ qualcosa che puo’ funzionare solamente in maniera privata e riservata. Questa gente e’ contro la Natura che ci ha fatto evolvere, contro la stessa Natura che ci ha programmato per assolvere il nostro compito nel cosmo. Devono morire, essere picchiati, emarginati ? No.

Ma mantenere riservatezza, decoro, ed essere limitati nelle loro funzioni sociali e pubbliche si. Un bambino non puo’ essere adottato da due omosessuali, il bambino crescera’ senza punti di riferimento: su cosa sia una famiglia, un padre col suo ruolo, una madre col suo di ruolo. Il bambino avra’ e crescera’ con una visione distorta del sesso, dell’ amore, e su  cio’ che non e’ ortodosso, sano, tradizionale, e cristiano.

Per esempio questo genitore “gay” adottivo ha ucciso sua “figlia” di 18 mesi con modalita’ alquanto simili a quella di una natura perversa…:

Ma ecco che le indicazioni da seguire dettate da queste checche di potere si rivelano e spiegano nella nostra Societa’.

Predolin viene punito usando la scusa della Non Bestemmia, un insulto alla Vergine tutto sommato pacato ed innocente nella sua forma, Predolin E’ PUNITO, mentre le orde massicce di immigrati musulmani che terrorizzano, bruciano , distruggono monumenti, imbrattano chiese e luoghi sacri, stuprano le nostre donne, conquistano quartieri, terra un tempo cristiana dentro l’ Europa, SONO NON PUNITE MA INCORAGGIATE DA QUESTI STESSI INDIVIDUI CHE HANNO PUNITO PREDOLIN.

Puniscono Predolin per offendere il culto cristiano quando questi stessi individui che lo hanno giudicato PROMUOVONO LA DEGENERAZIONE E ATTACCANO GLI UOMINI DI CHIESA E I VALORI CRISTIANI DELLA FAMIGLIA ?

Io di questi individui me ne infischio. E li combatto per quello che sono. Luridi Demoni.

Quella specie di essere, ne’ uomo e neanche donna, questo Signorini…e’ un individuo estremamente pericoloso, viscido, e conferire il potere di piu’ Media ad uno così equivale a professare una sorta di fascismo alla rovescia, dove i degenerati hanno preso il controllo delle alte sfere della gerarchia pubblica e sociale, lanciando loro le bolle di scomunica e i banni contro chi non la pensa come loro, contro chi e’ a favore della famiglia tradizionale, del vero culto sacro dei valori ad essa assegnati.

Questi  individui logorano , infettano e scompongono il mosaico della civilizzazione bianca finito ormai sotto l’ exploit di bugie passate per dottrine filosofiche e politiche come il Marxismo.

Il Marxismo Culturale premia i mediocri, i diversi, e scaccia via tutto cio’ che tuo padre e tua madre con i loro sacrifici hanno fatto per farti camminare dritto e a testa alta nella societa’ in cui vivi.

Non dare potere a questi falsi progressisti, a questi falsi profeti, a questi degenerati e perversi sciacalli avvinghiati come polipi nei circuiti mediatici di qualsiasi tipo e tipologia.

Riappropriati del tuo carattere e non di quello che ti viene dettato ed iniettato dal Media Televisivo, non avere piu’ paura di creare e sfoggiare una tua Personalita’, piuttosto che fartene assegnare una da individui con scopi estranei ed atavici. Questa tua Personalita’ che condizionera’ il resto della tua vita non verra’ certo dagli esempi mendaci e maligni di squallide trasmissioni televisive ormai paragonabili in tutto e per tutto a Peep Show e Vetrine Porno per Voyeur.

Advertisements

One thought on “LA RIVALUTAZIONE DEL MARCO

  1. Pingback: LA RIVALUTAZIONE DEL MARCO – Mascali 7

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s