VILIPENDIO

Il Massone ExPresidente della Repubblica Giorgio Napolitano e Henry Kissinger , profeta del Nuovo Ordine Mondiale.

SORGENTE.

Un buon articolo che chiama in causa Leggi non applicate ma che dovrebbero essere applicate poiche’ Leggi come le altre, poiche’ se rubi sei condannato, se commetti vilipendio alla Bandiera Italiana ed alla Nazione Italiana DEVI ESSERE CONDANNATO.

L’ articolo dopo una introduzione sul caso in oggetto, ci fa notare come la Boldrini manifesti diprezzo e dileggio:

DAVANTI LA BANDIERA MILITARE DELLA FOLGORE, un reparto dell’Esercito da sempre impegnato in missioni all’Estero ed in cui hanno perso la vita tanti giovani ragazzi, padri di famiglia, fratelli, figli, amici, cittadini italiani.

Rinfreschiamo la memoria a questa schifosa:

CADUTI MILITARI ITALIANI IN MISSIONI ALL’ ESTERO

Nel 2009 , uno dei recenti casi, 6 para’ della Folgore sono morti in Afghanistan…

Anche Mattarella all’ evento smette di applaudire all’unisono con la Boldrini.

Mi fa schifo come Presidente e provo molta vergogna come cittadino a sapere che costui e’ UN NON RAPPRESENTANTE DELLA NAZIONE ITALIANA.

Si. Perche’ l’ Art.291 del Codice Penale recita:

Chiunque pubblicamente vilipende la nazione italiana è punito con la multa da euro 1.000 a euro 5.000.

Mentre l’ Art.292 ci va giu’ ancora piu’ duramente:

Chiunque vilipende con espressioni ingiuriose la bandiera nazionale o un altro emblema dello Stato è punito con la multa da euro 1.000 a euro 5.000. La pena è aumentata da euro 5.000 a euro 10.000 nel caso in cui il medesimo fatto sia commesso in occasione di una pubblica ricorrenza o di una cerimonia ufficiale.
Chiunque pubblicamente e intenzionalmente distrugge, disperde, deteriora, rende inservibile o imbratta la bandiera nazionale o un altro emblema dello Stato è punito con la reclusione fino a due anni.
Agli effetti della legge penale per bandiera nazionale si intende la bandiera ufficiale dello Stato e ogni altra bandiera portante i colori nazionali.

Tutti i maiali che ostentano disprezzo e disgusto verso la nostra bandiera, verso i nostri corpi d’armata e le loro insegne devono essere categoricamente puniti in virtu’ dei Codici Penali ed in virtu’ del reato di Alto Tradimento previsto dalla nostra Costituzione.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s