AFFAIRE TELECOM ITALIA II: SICUREZZA NAZIONALE

Non so quanti di voi ricorderanno che nel 2013 Telecom Italia stava per essere , forse in  maniera presunta, acquistata dalla Telco, Spagnola, ed insieme a questo il clamore che aveva suscitato la cosa: “Il Copasir, rischi per la sicurezza nazionale.”,

siamo alle solite, rinfrescatevi le memorie, etc, etc..

Ma ora che da circa tre giorni che la Telecom e’ stata rilevata nella direzione e nel coordinamento dagli…Ebrei di Vivendi…

Nessuno apre bocca.

Si, Vivendi e’ nominalmente francese, ma i suoi manager , nel caso specifico per Telecom Italia,  no.

SOLE24ORE

Il rafforzamento della presa sul gruppo, in contemporanea con l’uscita milionaria dell’ad Flavio Cattaneo (che pure era stato voluto dai francesi), si concretizzerà con la nomina, già oggi, a direttore operativo di

Amos Genish, ebreo, l’uomo di fiducia di Vincent Bolloré ,

uomo di fiducia a sua volta della Casa Rothschild,

[Bolloré started his career as an investment bank trainee at Edmond de Rothschild.]

per la nuova stagione vocata all’M&A….

Per conoscere il nome del nuovo amministratore delegato di Tim, bisognerà aspettare a questo punto almeno fino a Settembre, il tempo necessario per seguire la procedura di corporate governance e la selezione delle candidature da parte del cacciatore di teste designato, Egon Zehnder il cui CEO e’ Rajeev Vasudeva, un indiano.

Ma eccovi spiegato perche’ gli Ebrei volevano ed hanno avuto la nostra Telecom.

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s