THE ORDER

CREED OF IRON is the Wotansvolk Manifesto which serves as the foundation for modern ancestral Wotanism.

The Order (L’Ordine) anche conosciuto come Brüder Schweigen (tedesco per Silent Brotherhood)  era un’organizzazione terroristica rivoluzionaria della Supremazia Bianca (White Supremacy) attiva negli Stati Uniti tra il Settembre 1983 e il Dicembre 1984. L’Ordine ricevette l’attenzione diffusa dai media e delle forze dell’ordine per il presunto ruolo nell’omicidio del conduttore di un talk show radiofonico, l’ebreo Alan Berg.

L’Ordine fu fondato da Robert Jay Mathews alla fine del Settembre 1983 presso la fattoria di Mathews vicino a Metaline, Washington. Mathews era battezzato nella fede mormone come un liceale. Formo’ i “Figli della Libertà”, miliziani anti-comunisti in gran parte composti da mormoni per la sopravvivenza malgrado non abbiano alcun collegamento con l’organizzazione storica che porta lo stesso nome.

Un obiettivo fondamentale dell’Ordine era la rivoluzione contro il governo americano che si ritenevano controllato da una cricca di prominenti ebrei. L’Ordine prende il nome, ed e’ in parte modellato sul nome di un gruppo terroristico di fantasia narrato nel romanzo di William Luther Pierce The Turner Diaries. Tra gli obiettivi dell’Ordine c’era  la creazione di una patria (oggi i Territori del Nord Ovest) sbarrata agli ebrei e ai non bianchi. Vengono spesso indicati dal governo federale degli Stati Uniti come ZOG, acronimo di Zionist Occupied Government. I membri dell’Ordine includono Randy Evans, Gary Yarborough, Bruce Pierce, Denver Parmenter, Frank DeSilva (conosciuto come Frank Silva), Richard Scutari, David Lane, Randy Duey, e David Tate.

L’Ordine elaboro’ una Blacklist dei propri nemici, e il 18 Giugno 1984 il conduttore ebreo di un talk show radiofonico , tale Alan Berg, venne assassinato davanti alla sua casa da Bruce Pierce, assistito da altri membri dell’Ordine. Berg era il numero due sulla lista dell’Ordine.

Nel Dicembre 1984, le autorità furono in grado di rintracciare Mathews in una casa sull’isola di Whidbey , ma una volta intimatogli di arrendersi, Mathews rifiuto’ di farlo. Durante una sparatoria, la sua casa fu colpita da razzi incendiari e venne avvolta dalle fiamme in pochi minuti, Mathews non ne uscì vivo. Mathews è considerato un martire dai nazionalisti bianchi.

Settembre 1983: la moglie di Matthew, Debbie preparo’ un banchetto per diciotto ospiti nella notte in cui L’Ordine fu  fondato. Dopo la cena, otto uomini lasciarono i loro ospiti a cena e seguirono Matteo in una sorta di caserma improvvisata, un magazzino fatto per incontri e riunioni. Davanti ad un fuoco ardente in una notte d’inverno, “seduti vicino a lui i volti più giovani, Richie Kemp e Bill Soderquist, il suo amico fidato, Ken Loff, e David Lane. Poi c’era il gruppo dalle Aryan Nations .. Dan Bauer, Denver Parmenter, Randy Duey, e Bruce Pierce. “Matthews quindi procedette a stendere un piano in sei punti. Formare un gruppo, impostare obiettivi, reperire fondi, reclutamento, poi Matthews disse agli uomini se fossero disposti ad aderire ed eseguire le azioni dell ‘Ordine, e se così allora fare un giuramento. Per mostrare il significato del giuramento e ciò che l’Ordine stava veramente combattendo, Matthews chiede a Loff di portare il suo bambino di appena sei settimane di fronte agli uomini mentre recitano il giuramento. Dopo il giuramento Matthews continua a spiegare il quinto passo dell’Ordine, l’assassinio dei nemici razziali. Gli assassini del giorno del giudizio avevano un elenco di obiettivi, uno per ogni membro che dovevano essere uccisi se l’integrità dell’Ordine fosse stata compromessa. Passo sei, la formazione di un esercito di guerriglia per il sabotaggio nelle aree urbane.

Si passo’ quindi a discutere del finanziamento per le azioni dell’Ordine. Tra le opzioni:  contratti per il legname, falsificazione di monete, il finanziamento diaspora dai paesi petroliferi d’oltremare e rapine. L’Ordine vedeva nei paesi produttori di petrolio come fonti di finanziamento a causa del nemico comune, gli ebrei. La Rapina fu all’ inizio prima negata come opzione a causa della sua natura peccaminosa, fino a quando qualcuno disse che poteva invece essere compiuta ma sui magnacci e sugli spacciatori, cio’ avrebbe contribuito a raccogliere fondi per l’organizzazione e avrebbe dato una brutta scossa ai criminali di strada e alle loro turpi imprese.

L’organizzazione vinse un’offerta su un contratto per il legname tagliato in una pista nel deserto di Salmo-Priest. Dopo cinque ore di duro lavoro, Matthews decise di lasciare il lavoro e tornare a casa . Tornando in camion, David Lane mormorò: “Beh, dobbiamo andare ad essere pensatori migliori di come erano i nostri padri, perché siamo sicuri che non siamo nemmeno un po’ gli uomini che loro erano.”.  L’Ordine  decise così di provare le rapine ai magnaccia e agli spacciatori. Dopo settimane di appostamenti dietro a neri in automobili di lusso si resero conto che non avevano idea di quello a cui poteva somigliare un magnaccia o uno spacciatore, decisero di passare ad altri reati per il finanziamento.

L’Ordine raccolse fondi attraverso il crimine violento. I loro attacchi successivi furono più efficaci, tra cui diversi furti a banche, e attacchi bomba ad un teatro e una sinagoga. L’Ordine consacro’ il proprio successo con le rapine ai furgoni blindati, tra cui uno nei pressi di Ukiah, California che frutto’ $ 3,6 milioni. Il ricavato delle rapine fu distribuito equamente ai leader delle organizzazioni, come William Pierce e Frazier Glenn Miller, Jr.

In seguito quasi tutti i leader furono catturati e processati. Sebbene nessuno provo’ mai chi avesse premuto il grilletto contro Berg o se addirittura fossero stati loro, furono tutti condannato a piu’ di un secolo di carcere, dove morirono. David Lane morì in carcere nel 2007, mentre Pierce nel 2010.
 –
14/88 : DAVID LANE : THE WOTANSVOLK

Lane, ha dichiarato che il suo credo può essere meglio riassunto da uno slogan chiamato le 14 parole:“Dobbiamo assicurare l’esistenza del nostro popolo e un futuro per i bambini bianchi”

e un secondo motto , meno noto, sempre di 14 parole: “perché la bellezza della donna bianca ariana non deve perire dalla terra”.

Oggi, nel 2005 circa il due per cento della popolazione della Terra è bianca… I restanti bianchi sono irrimediabilmente  terrorizzati, e con il cervello lavato, mischiati ad altre razze che stanno rapidamente prendendo il controllo su di loro, sei miliardi di colorati non bianchi. ”

Lane che soffrì molto da bambino e poi in gioventu’ respinse con forza il giudeo-cristianesimo, reputandolo dannoso per i bianchi come qualsiasi altra invenzione di origine ebraica. Il paganesimo europeo come la religione originaria dei bianchi e riformulato sotto una forma di “paganesimo ariano” chiamato Odinismo (Wotanism), a questo i bianchi dovevano tornare o avvicinarsi nuovamente. Allo stesso modo le nazioni bianche dovevano e debbono essere chiamate per eliminare l’incrocio delle razze. Lane odiava le “dottrine di universalismo, sia laiche che religiose”, reputandole la più grande minaccia per la “sopravvivenza della razza bianca” e considerava i bianchi che sostenevano e sostengono queste dottrine componenti il “complotto sionista” di essere “traditori della razza”. Lane era anche molto ostile e critico verso anche chi in maniera opulenta accettava le sue teorie ma poi in pratica non cercava mai di applicarle rigirando la frittata e alimentando l’immobilismo e l’ apatia sociale.

Lane, autore di 88 precetti, un insieme di istruzioni in materia di diritto naturale, che si combinano nel motto della supremazia con le 14 parole dando vita al “14-88” o “14/88”.

Lane era un grande sostenitore dell’ Odinismo, ispirato al saggio di Carl Jung dal titolo “Wotan”, 1936.

David Lane disse: Coloro che chiameremo “universalisti” che controllano gli affari del mondo, sono uniti nella determinazione di mischiare e distruggere l’unicità, l’integrità e la bellezza di tutte le razze diverse, delle nazioni e delle loro culture per costituire il loro “Nuovo Ordine Mondiale”, o come si vede nelle cosiddetto Gran Sigillo degli Stati Uniti (SEAL) , il loro Novus Ordo Seclorum.

Così, ho scelto il nomeWotanism invece che Odinism. In primo luogo perché W.O.T.A.N. e’ un acronimo perfetto per la volontà delle nazioni ariane. In secondo luogo perché il Dio fu chiamato Wotan nell’ intero continente europeo e chiamato Odino solo in Scandinavia. QUINDI Wotan fa appello alla memoria genetica di più dei nostri antenati.

David Lane contribuì ad una pagina di introduzione per un libro di Ron McVan chiamato Creed of Iron: Wotansvolk Wisdom (Il Credo d’Acciaio: La Saggezza del Wotansvolk).

Nel 2004, Lane fu l’autore di un breve racconto intitolato KD Rebel.  ambientato in un prossimo futuro, racconta la storia di due membri di una guerriglia Wotanist nota come i difensori di Kinsland, i quali avevano stabilito il controllo su porzioni di Western Colorado, Utah, Idaho, Montana e Wyoming, aree ragruppate e chiamate Kinsland.  La storia si concentra principalmente su una comunità del Kinsland chiamata “Mathewsville”, dal nome di Robert Jay Mathews e la guerra dei Kinslanders che erano contro il ‘Sistema’ con il Ragnarok che include la pratica di ‘catturare’ le ragazze e donne bianche provenienti da aree urbane, al fine di indottrinarle all’ Odinismo, e servire i Kinslanders in modo che possano praticare la poligamia e avere un gran numero di bambini. Lane sostenne l’inclusione della  poligamia e dell’efebofilia come parte dell’ Odinismo.

Una cosa importante che ha fatto la religione di David Lane a parte l’etenismo è l’insegnamento della Profezia della Piramide, in cui un codice della Bibbia è rivendicato come inserito da “adepti ariani” all’interno della versione di Re Giacomo della Bibbia cristiana. Secondo questo codice il giudeo-cristianesimo e l’America stessa diventano la prima e la seconda testa della Bestia (Apocalisse) legata al genocidio bianco e David Lane “l’uomo della profezia” , chiamato a far  aderire ad una dichiarazione di moralità l’ autorità che attacca aspramente come Oscura Direzione gli Stati Uniti, una macchina omicida intenta a sterminare la razza bianca. La Rivendicazione finale di Lane consiste nel rivendicare la vera autorità morale come esclusivamente appartenente a coloro che resistono al genocidio bianco.

LINK PER APPROFONDIMENTI:

LA PROFEZIA DELLA PIRAMIDE DI DAVID LANE

GLI SCRITTI DI DAVID LANE

I DOCUMENTI DELL’ FBI SULL’ ORDINE

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s