PERCHE’ VAULT7 E’ UNA COSA BUONA PER L’ AMERICA

_di Andrew Auernheimer

Quindi, #Vault7 e’ adesso di pubblico dominio e la gente mi chiede di commentare questa cosa perché sono un esperto di sicurezza informatica ma…

Io sono solo un tizio che ama divertirsi con i computer e i dispositivi di altre persone in modi divertenti per intrattenimento. Quando mi chiedono di commentare sulla sicurezza informatica mi sento come un artista di graffiti a cui viene chiesto di parlare del Rinascimento italiano. La mia competenza in materia di Caravaggio è in realtà molto più profonda di quanto la mia esperienza sulle moderne tecniche di corruzione della memoria.

Tuttavia non hai bisogno di una profonda esperienza di violazione ad un sistema per capire questa storia. Questa non è davvero una storia di sicurezza informatica. Questa è una storia di spreco del governo. Questa è una storia di come la CIA spende un centinaio di miliardi di dollari su un mucchio di cose che sono utili solo se rimangono segrete ma poi vengono svelate da Wikileaks. Questo è un altro fallimento strategico da parte dei neo-Cohen. Questo è come la graduale eliminazione dell’ A-10 Warthog della Lockeed ad un mucchio di spazzatura poiche’ troppo costoso  e si è dimostrato non utile in modo “remoto” per uccidere gli stranieri marroni. Si tratta di un altro caso di palude che non riesce a capire i problemi del popolo americano ma affrontato sopra i problemi dei suoi gruppi di pressione.

La vera ragione che i federali pagano così tanto per queste vulnerabilita’ 0 day è che essi sono dei pervertiti e degli esseri strani psicologicamente e finanziariamente investono in un futuro di strana roba pervertita. L’ossessione neo-Cohen con guerra cibernetica è assolutamente distruttiva per gli Stati Uniti. Si tratta di una ridefinizione del conflitto globale che gli Stati Uniti sono nati per perdere. Non possiamo vincere la guerra cibernetica. Tu sai perché ? Abbiamo la più recente infrastruttura elettronica. Ergo, abbiamo l’infrastruttura elettronica più vulnerabile.

Ho lasciato l’America per vivere in varie località dell’Europa orientale. Qui non mettono tutti i record nel computer. C’è sempre una carta per ottenere la carta per ottenere la carta. Le operazioni qui sono meno di algoritmi di crittografia e di hash della chiave pubblica e c’e’ di più su una babushka che sta a guardare francobolli da quando Stalin le ha detto di iniziare a farlo e basta e se hai intenzione di ingannarla stai sicuro che non importa quanto duramente tenterai di farlo. Nessun hash standard potrebbe attualmente essere consigliato per essere utilizzato al fine garantire le operazioni fino a quando la babushka stessa sara’ in grado di farlo. Si potrebbe ridere ma non è uno scherzo. Lo SHA-2 è stato pubblicato nel 2001. La vecchia nell’ ufficio di presidenza lavorava a questo di gran lunga prima che l’Unione Sovietica cadesse.

Il mondo intero è come questo fuori dagli Stati Uniti. Possediamo piu’ cose di chiunque altro per uccidere nemici , e anche più roba di chiunque altro per hacking. Perché vogliamo per incentivare la creazione di armi digitali rispetto a quelle classiche ?

Automatizzare ogni funzione sociale è il segno distintivo di un mondo di scala umana rampante (tradz.in fondo alla pagina) . Non importa se gli ebrei hanno distrutto la vostra civiltà con avidità. Ad esempio, tutti sono ossessionati sulla sicurezza della rete elettrica in questi giorni. Nel 1950 non ci preoccupavamo se il PLC della nostra griglia poteva essere compromesso da qualche malintenzionato. Perche’ non c’era nessun computer che lo controllava. Invece di un PLC oggi abbiamo avuto grandi meccanismi di regolazione fisica ribattuti con rame e piombo pilotati da ingegneri elettronici. Gli operai avrebbero alzato e spostato grandi grossi pezzi di metallo e le cose avrebbero funzionato altrettanto bene. Sapete cosa è cambiato ? Le centrali elettriche sono state privatizzate e quindi quotate in borsa e alcuni Ebrei , avvertiti da un tizio che vende apparecchiature Siemens,  potrebbero sostituire gli ingegneri elettronici con un pezzo di software così da generare un centesimo in più , un’azione da qualche parte. Ora le centrali elettriche vengono infettate , l’alimentazione si spegne e l’industria elettrica domanda un metodo per garantire la correttezza del software chiamato verifica formale e nessuno sa che in tutto il mondo è in realtà implementato un sistema formalmente verificato completo e disponibile. La forza lavoro istruita e’ stata tagliata per renderci meno sicuri, e ora non hanno nemmeno abbastanza operai esperti per tornare al modo in cui le cose erano prima.

La costosa ossessione finanziaria dell’America nella guerra cibernetica è equivalente a spendere tutto il budget della sicurezza sul lanciafiamme quando si ha affidato il compito di custodire una fabbrica di fuochi d’artificio. Noi saremo vittime di hacking più di chiunque altro. Cio’ sta andando ad essere una costante. Perché i nostri leader si comportano in questo modo? Sembra patologico.

C’è un’altra categoria di persone ossessionate con la guerra cibernetica, e molta paura di hack e perdite. I pervertiti. I pedofili, o le persone con feticci sessuali così bizzarri e grossolani che una volta rivelati distruggeranno la loro vita personale. Queste persone sono molto interessate alla prospettiva della perdita di sicurezza. Queste persone sono per lo più ebrei.

In tutti i miei anni come un hacker d’avanguardia ho visto solo un politico con un livello modesto per quanto riguarda la sicurezza informatica. Il suo nome è Donald J. Trump. Ha detto che i computer non sono sicuri e usa un corriere, invece. Ecco come il babushka. Se hai qualcosa di importante si dovrebbe mettere nelle mani di un membro di fiducia della vostra comunità, non un nuovo piagnucoloso arrivato  con un pezzo di metallo e un plastico fatto da fessure. Lo potresti fare solo dopo se tu fossi un pazzo. Per troppo tempo in America, siamo stati così sciocchi.

Il mio portatile è di proprietà. Il mio telefono è di proprietà. Io non sono preoccupato di questo, perché Io non sono uno strano pervertito e non sto rubando da nessuno. Quello che mi preoccupa è come gli ebrei e i neri mi hanno gettato in prigione e mi hanno torturato per raccontare al pubblico che la loro infrastruttura è compromessa . Vivo in una cultura che è sempre più ostile nei confronti di coloro che parlano con la verità ad esclusivo beneficio dei non bianchi parassiti e la spazzatura che desiderano sostituire alla bianca classe operaia bianca. Solo le forze di degrado sociale sarebbero più preoccupate di possedere un comodo dispositivo perfettamente sicuro da una compromissione da remoto (Piccolo suggerimento: cio’ non esistera’ mai) invece di una comunità sana perfettamente al sicuro da deviati sessuali e stranieri violenti.

In tale ottica , credo che la perdita di questo mucchio di armi informatiche è una buona cosa. Credo che l’ossessione dell’America con la  costituzione di riserve di vulnerabilità del software meritava questo calcio nei denti. Credo che questo sia un buon punto per distinguersi con la gente che si e’ attaccata alla nostra nazione – forse addirittura dovremmo abolire completamente la CIA. Abbiamo bisogno di ragionare insieme come popolo e renderci conto che il centesimo per azione crei al contempo un sacco di conseguenze nascoste. Dobbiamo renderci conto che lo stridio istrionico di strani pervertiti strani è irrilevante e che dovremmo semplicemente ucciderli con il gas. Dobbiamo riconoscere che Donald J. Trump aveva ragione: non avrete mai un computer che è sicuro e  voi non potrete mai fidarvi di queste cose per ogni funzione sociale.

SOCIETY OUT OF SCALE

La nostra società è seriamente fuori scala. Questo fatto ha prodotto una serie di comportamenti disfunzionali che abbiamo inserito nel nostro contesto comportamentale, creando ulteriori squilibri. Il risultato finale sarà di atomizzazione, spopolamento, e il caos sociale. L’unico rimedio per questo problema, a lungo termine, è la riduzione in scala, ottenuta riorganizzando le nazioni in popolazioni gestibili e relativamente omogenee, la popolazione e l’immigrazione, il controllo e la moderazione delle politiche tecnologiche, economiche e sociali che danno origine a problemi di scala.
Questo rimedio non è, devo sottolineare, una devolution – non è un ritorno al passato, tanto meno un idealizzato passato privo di preoccupazioni. In ogni composizione della società, ci sarà tensione tra prospettive tradizionali e progressive, ci sarà compiacimento e conflitti e tutti i soliti mali umani. Né è la preoccupazione come principio malthusiano, vale a dire una crescita insostenibile del consumo di risorse (mentre questo è un problema che dobbiamo affrontare come proveniente dal risultato di scala, ma non è il mio obiettivo qui).
Con scala voglio dire più di una semplice crescita della popolazione; mi riferisco anche alla scala di complessità creata dalla conversione dell’Occidente ad un modello sociale globalizzato e multiculturale. In questo modello, tutte le distinzioni tra cui la razza (ossia l’ etnia), la nazionalità, la cultura e la religione sono viste come subordinate alla divisione tra la classe dirigente e la classe gestita. Così la democrazia effettiva è smussata e masse di persone sono spostate e riorganizzate in conformità con le decisioni di una classe dirigente. A parte le conseguenze negative causate da questi incuranti cambiamenti, un secondo ordine degli effetti è visto nel drammatico aumento della complessità sociale e la necessità per i cittadini di accogliere in maniera radicalmente diversa (e in alcuni casi incompatibile) altrui prospettive.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s