LOVE AEQUITAS

lauriLauri Love è un attivista e presunto hacker da Stradishall, in Inghilterra, in stato di arresto e di fronte ad una potenziale estradizione con l’accusa di hacking in agenzie governative tra cui l’ US Army, la NASA e la Federal Reserve, tra gli altri.

Love è stato arrestato il 28 ottobre 2013, per presunti reati ricadenti nel Computer Misuse Act del Regno Unito. La sua casa è stata perquisita e sono stati sequestrati i suoi computer. Il governo ha cercato di costringere Love di rilasciare le sue chiavi di crittografia, ma Lauri ha rifiutato di collaborare ed è stato infine rilasciato su cauzione. Tuttavia, la National Crime Agency ha rifiutato di restituire il computer di Love, perché non riusciva a decifrare i suoi file. Nel febbraio 2015 è stato riferito che Love avrebbe intrapreso un’azione legale contro la N.C.A. per recuperare la sua proprietà. Infine, nel maggio 2015, il governo ha restituito solo 25 dei 31 oggetti a lui sequestrati. Il Regno Unito ha tenuto, tra le altre cose, un portatile Samsung, che non e’ stato in grado di decifrare.

Poi nel 15 luglio 2015, Love è stato nuovamente arrestato dai funzionari britannici, questa volta su ordine del governo degli Stati Uniti, che aveva emesso vari rinvii a giudizio e corrispondenti mandati di estradizione. L’FBI e il Dipartimento di Giustizia sostengono che Love è stato coinvolto nell’ hacking di varie agenzie governative, tra cui l’US Army, la NASA, la Federal Reserve e l’Environmental Protection Agency.

Dopo il suo arresto, Love apparve alla corte di Westminster, dove è stato rilasciato su cauzione condizionale. La sua udienza di estradizione è prevista per l’aprile del 2016.

Lauri Love ha bisogno di tutto il nostro sostegno per contrastare la sua estradizione e porre fine alla sua persecuzione.

payment_options

Lauri combatte in maniera categorica l’estradizione verso gli Stati Uniti. Basti guardare ai casi di altri perseguitati statunitensi come  informatori, attivisti e giornalisti – tra cui Jeremy Hammond, Barrett Brown, Aaron Swartz e Bradley Manning – per rendersi conto che Love non riceverebbe un processo equo. In tutti questi casi, il governo aggressivamente ha oltremodo processato, minacciando pene detentive estremamente lunghe gli imputati facendosi forte il braccio .

Lauri è anche preoccupato per l’ampio uso dell’ isolamento come punizione nel sistema legale statunitense. L’uso prolungato dell’ isolamento è stato ritenuto tortura da tutti i principali gruppi di diritti umani, ed e’ scientificamente ritenuto causa di danni neuronali irreparabili ma che tuttavia è ancora utilizzato come forma di routine nelle punizioni ed anche per le più piccole infrazioni senza preoccupazione alcuna per la salute mentale dei detenuti.

Inoltre, il trattato di estradizione UK-USA, ratificato dal Senato degli Stati Uniti nel 2006 e realizzato nel 2007, è fondamentalmente sbilanciato verso l’uso improprio da parte del Dipartimento di Giustizia. Inizialmente progettato per i sospettati di terrorismo, il trattato consente agli Stati Uniti di estradare i cittadini britannici per aver infranto leggi degli Stati Uniti, anche se il reato è stato commesso nel Regno Unito. Ma al rovescio non è il caso, e l’onere della prova è basso.

Dal 2007, ci sono stati pari a zero estradizioni  di cittadini americani che abbiano commesso un crimine, mentre sul suolo degli Stati Uniti in contrasto con i 77 cittadini britannici che sono stati estradati negli Stati Uniti senza il diritto di contestare le prove contro di loro, e senza alcun aiuto legale per assistere il loro processo in America. Nel 2012, gli affari interni , il Select Committee del Regno Unito, ha pubblicato una relazione che chiede una riforma significativa del processo di estradizione e ha evidenziato diverse aree di squilibrio giudiziario, ma il governo guidato dai conservatori non ha replicato.

A Lauri Love deve essere permesso di contestare le accuse contro di lui nel Regno Unito. Per difendere adeguatamente se stesso in tribunale, Lauri ha bisogno di un sostegno concreto per il suo fondo difesa legale.

Aiutate Lauri per aiutare Voi stessi in qualunque Sistema Giudiziario voi vi troviate o vi ritroviate per acquisire forza e consapevolezza di brandire in pieno il sacro diritto ad una difesa equa in un processo giudiziario dove in gioco prima della vostra liberta’  c’e’ la vita stessa dell’ essere umano in quanto tale.

payment_options

Anche un solo euro fara’ la differenza !

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s