UNA TRUFFA CHIAMATA ELON MUSK

elon-695x464

-FONTE.

di Andrew Auernheimer

La capacità illimitata degli uomini di essere in maniera orrenda consumati dallo sciocco culto degli idoli  può costare miliardi di dollari.

Spesso arriva un droghiere con una patina di incrollabile fiducia e il costo sociale della sua frode diventa un peso e/o un fardello per la civiltà in generale. Così potente è il fascino del culto della personalità per gli investitori che molti di essi e molti dei loro stessi fondi sono perduti come fortune spazzate via dal vento ma immediatamente salteranno nel letto con un’ altra personalita’ ricca di carisma.

Dollari.

dollar-499481_1280

Nel 2012 un magnate brasiliano chiamato Eike Batista aveva il suo patrimonio netto valutato in 32 miliardi di dollari. E ‘stato nominato l’ ottavo uomo più ricco del mondo. Gli investitori hanno versato miliardi nelle sue aziende. Era un vero e proprio bambino d’oro, che dopo esser asceso alla ricchezza e all’influenza in generale per un colpo di fortuna cioe’ essersi ritrovato nell’industria mineraria dell’oro durante l’ aumento storico del suo valore. Batista ha così sfruttato questa posizione acquisita per entrare in molte nuove industrie, le quali sono state forse più difficili dal semplice acquisire miniere d’oro esistenti e vedendo i loro margini di guadagno crescere.

Non contento di essere solo un magnate d’oro, decise che avrebbe sollevato grandi quantità di denaro pubblico e di entrare nel settore delle miniere di ferro, nel campo dell’energia solare, nell’estrazione del carbone e nella produzione di energia, nonche’ nell’estrazione petrolifera offshore, e nella logistica internazionale e nelle spedizioni globali. Non aveva alcuna conoscenza speciale di come condurre queste industrie, ma solo il fascino per convincere gli investitori istituzionali e il suo governo di concedergli gigantesche infusioni di contanti.

Un business dopo l’ altro di Batista cadde. I pozzi di petrolio di Batista solo pompati con il rapporto 1 / 50 nei barili , non proprio come come lui predisse che sarebbero stati riempiti , e OGX, la società che li possedeva, presento’ un’ istanza di fallimento. La società di generazione di energia da lui fondata, MPX, ha perso 400 milioni di dollari l’anno fino a quando non ha presentato istanza di fallimento nel 2014. OSX, il suo produttore offshore di attrezzature di perforazione, è stato subordinato al successo di OGX ed e’ anche andato in bancarotta. MMX, la sua impresa l’estrazione del ferro, è caduta completamente ed e’ andata in orizzontale dopo aver perso miliardi di dollari in investimenti. LLX, il suo tentativo nel settore delle spedizioni e della logistica, non ha avuto che pochi clienti.

Tutti i codici dei suoi titoli terminarono in “X”, qui a simboleggiare la moltiplicazione della ricchezza. Ma Batista è adesso potenzialmente il più grande distruttore di ricchezza che sia mai vissuto. La caduta ed il collasso di Batista sono stati massicci. Il suo pennello ha contaminato non solo l’economia del Brasile, ma tutti i mercati emergenti. Per i prossimi due o più decenni l’incompetenza di un singolo uomo rendera’ molto più difficile per le imprese in decine di paesi trovare investimenti. Molti degli investitori istituzionali che misero fede negli schemi di Batista erano fondi pensione lasciati in possesso di partecipazioni a due cifre nelle imprese i cui debiti sono un multiplo del loro patrimonio.

C’erano un sacco di segnali di pericolo. La più grande bandiera rossa sta sventolando su una moltitudine di progetti ognuno dei quali avrebbe bisogno di un impegno a tempo pieno da parte di qualsiasi uomo, non importa quanto brillante e resiliente questi sia. Si parla di una personalità in preda alla mania, di un salto dalla fondazione di un affare dopo l’altro ma con il disprezzo per la capacità di spingere questi c.d. affari verso il vuoto. Secondariamente, troviamo la transizione di un uomo di grande successo , soprattutto a carico di fortuna, fascino, e le condizioni di mercato nei settori più semplici alle molto più complicate industrie che richiedono un afflusso di capitale a lungo termine sia da fonti sia pubbliche che private.

Non c’è nessun uomo d’affari che presenta queste caratteristiche oggi più che Elon Musk.

Ha fatto il suo successo iniziale nell’ ambiente irripetibile del boom delle dotcom. Costruire  applicazioni per internet è ridicolmente semplice rispetto a una qualsiasi delle nuove ambizioni di Elon: automobili, viaggi nello spazio (perfino il terraforming e la conquista umana di Marte), l’energia solare, e il trasporto pubblico. Ogni singolo di questi progetti vorrebbe essere un’impresa enorme, che richiederebbe la piena attenzione di un qualsiasi Amministratore Delegato(C.E.O.). Iniziare e seguire tutti questi progetti in una singola volta puzza di stupido orgoglio e di mania. C’è qualcosa di intrinsecamente infantile nel cercare di essere il re delle auto, dello spazio, e dei treni , tutti in una volta . E ‘come se stesse raccogliendo tutto , ma pretendendo che i ragazzi possano decorare la loro stanza con la sua roba.

SpaceX.

spacex

I dati finanziari e le realtà del mercato rendono evidente che Tesla è destinata a fallire. Elon Musk non è riuscito a catturare i potenziali centri di profitto nella nuova economia di transito. Uber ha catturato l’esperienza personale di transito degli utenti , e Google prima di chiunque altro e’ riuscita a superare gli ostacoli giuridici e tecnici dei veicoli autonomi. Queste sono le parti più adatte a trarre profitto in una nuova economia in rapida crescita nel transito della tecnologia potenziata. Tesla ha sfruttato se stessa fino in fondo usando le batterie in previsione di un aumento dei costi del gas costringendo il passaggio ai veicoli elettrici, ma  i prezzi del greggio da $ 146 , cioe’ dal loro picco nel mese di giugno del 2008 , si sono abbassati abbastanza costantemente fino ad arrivare sotto i $ 50 in questi giorni. Il prezzo del greggio potrebbe scendere ulteriormente.

Il livello di leva finanziaria di Tesla lascia qualcosa di diverso da una quota di mercato significativa nel mercato automobilistico come un esito fatale. Tesla non ha spazio per i concorrenti, che è il motivo per cui credo che Musk e’ stato così sulla difensiva in un giornale tedesco di fronte alle voci di un progetto Apple per auto a guida autonoma ed ha cominciato ad attaccarli in modo aggressivo: “Gli ingegneri importanti ? Essi hanno assunto persone che noi abbiamo licenziato. Abbiamo sempre scherzosamente chiamato Apple come la tomba di Tesla. Se non ce la fai a Tesla, allora vai lavorare alla Apple. Non sto scherzando.”

J.B. Straubel, CTO di Tesla, ha detto che i dipendenti possono “avere paura” di Musk. Un ex dipendente di Musk ha detto : “La peggiore caratteristica di Elon e di gran lunga, a mio parere, una completa mancanza di lealtà o di connessione umana. Molti di noi hanno lavorato instancabilmente per lui per anni e sono stati gettati sul marciapiede come un pezzo di rifiuti, senza pensarci due volte. Forse è stato tutto calcolato per mantenere il resto della forza lavoro sulle loro punte dei piedi e lavorare spaventati; forse lui era solo in grado di staccarsi dalla connessione umana verso un grado e livello degno di nota. Ciò che era chiaro è che le persone che lavoravano per lui erano come munizioni. Utilizzate per uno scopo specifico fino a quando non fossero che diventate esauste e quindi scartate “.

Quanti di questi nuovi dipendenti Apple stanno arrivando da Tesla con un forte desiderio di mandare a farsi fottere Musk dopo essere stati licenziati per non aver rispettato i requisiti di prodotto sempre più irragionevoli e i termini richiesti da un sociopatico temerario? L’ intero futuro di Tesla è legato alla speranza che Google si occupi solo della fascia bassa dei veicoli di prossima generazione. Se Apple crea un auto elettrica di lusso, da sola rischia di distruggere qualsiasi speranza di successo per Tesla. Il suo attuale livello di leva finanziaria non lascia spazio alla più piccola delle battute d’arresto, o lo scaling up operato da Musk in un mercato affollato di significanti concorrenti capitalizzati.

Gli ingegneri di Tesla potrebbero essere i migliori del mondo, ma sono tutti dedicati ad un’attività che non ha un briciolo di senso finanziario di base. E ‘come il classico di Herman Hesse’ Il gioco delle perle di vetro ‘, dove i più brillanti scienziati, linguisti e ingegneri dell’epoca sono tutti dedicati a un complicatissimo gioco da tavolo, invece di affrontare i problemi che sono in realtà fondamentali per il progresso della società. Hesse ha scritto il libro come una critica all’ establishment accademico, ma cio’ si applica perfettamente ai tanti falò di capitale che scaldano la Silicon Valley. Elon una volta distrusse una McLaren F1 e scese dalla macchina ridendo perché non era assicurato. Prendete questo come un presagio per il futuro delle sue attività automobilistiche se avete in voi anche solo un piccolo residuo di saggezza.

Qualcosa su cui tutte le sue aziende si affidano e’ un continuo formaggio alla menta. Senza la generosità dello Stato, tutto il suo impero sarebbe già crollato. Le sue imprese hanno raccolto $ 4.9 miliardi in dispense libere, e il governo è cliente per un terzo dei lanci di SpaceX e probabilmente ben oltre la metà delle sue entrate. Per qualcunoè l’eroe di così tanti libertari di Reddit ma di sicuro Musk è terribilmente dipendente dai finanziamenti dello Stato. Non una singola delle sue imprese sarebbero possibili senza una costante buona volontà e senza denaro da parte dei politici.

Monorail.

monorail

Il suo ultimo progetto Hyperloop mi ricorda l’episodio dei Simpson in cui Marge salva tutti i soldi di Springfield da una truffa per la costruzione di una monorotaia. Posso guardare i bilanci delle imprese di Musk adesso e sapere che la maggior parte dei suoi miliardi sono come quelli di Batista. Oggi c’è l’ orgogliosa, arrogante presa in giro di Apple, i cui margini di profitto Elon non potrà mai pensare di raggiungere. Questo tipo di arroganza sarà sempre punito. D’altronde non ritrovate voi stessi sempre puniti a causa di questa ? Molti degli investitori di Batista ora si contano come quelli di Musk. Se cercate un senso logico alle vostre scelte allora buttate via le vostre azioni di Tesla prima che sia troppo tardi.

Il nostro commento :

-Andrew ci fa sapere che dopo questo grandioso pezzo su Musk , le sue azioni sono cadute del 10% !

Il potere della mente e della verita’ nella parola scritta puo’ condizionare il destino umano al pari delle malsane volonta’ finanziarie di loschi e ricchi individui come George Soros o altri giudei !

In fondo oggi il futuro non e’ poi così nero  !

UPDATE JULY K16:

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s