VI ODIO TUTTI

Nuke

L’ accesso ai diritti e l’ accesso alle informazioni dei cittadini e’ limitato di proposito.

Per controllare sia loro che le informazioni che vengono date e condivise cosa c’era di meglio che convogliare il tutto dentro un paese dei balocchi come Facebook ?

Era il 2005 ed apparve una news che ai miei occhi appariva del tutto insignificante : “La CIA recluta sul social network Facebook” , ed  in pochi anni quel network incomincio’ ad imporsi senza sosta, senza barriere e la sua apparente “chiarezza” in bianco ed azzurrino, la facilita’ delle opzioni , ma soprattutto la volonta’ degli individui di porsi nel virtuale così come nel reale fecero sì che questo immenso e malforme Leviatano mettesse le sue infide radici profondamente dentro la Societa’.

L’operazione era riuscita , il controllo globale era stato settato su ON .

Discutevamo qualche giorno addietro sulla differenza fondamentale tra la maggioranza degli individui che adoperano Twitter ed invece di quelli che operano su Facebook.

Su Twitter appare chiaro che la condivisione delle informazioni , il linkaggio , e persino il libero arbitrio si condensino in maniera piu’ focalizzata al fine di diffondere chiaramente e consapevolmente ogni informazione che si ritiene di interesse settoriale e/o globale.

Al contrario su Facebook la frivolezza, l’ ignoranza, l’ ottusita’ e la melma dominano senza contrasto di sorta.

A volte sfogliando questa disumana pazzia non mi riesco veramente a spiegare come fanno loro stessi a non capire che sono proprio loro ad essere limitati e a non sapere “ingranare” piu’ di due righe di post . La maggioranza di queste persone sa a malapena la grammatica italiana, copiava il tema d’ italiano a scuola, non conosce piu’ della propria lingua e/o il proprio dialetto, eppure essi rivendicano e pretendono di essere qualcuno, fanno a gara per mettersi in mostra, pavoneggiarsi e alimentare il proprio ego come se questo fosse una entita’ a se’ , scollegata dal bene comune.

Non c’e’ nessuna socialita’ in questi “social” network c’e’ solo Egocentrismo .

Non c’e’ , non si scorge , non si vede, e nemmeno si ipotizza in questa massa alcuna condivisione nel raggiungimento e nel mantenimento del bene comune, del bene superiore che Noi come razza dobbiamo farci carico così come l’evoluzione della specie ci ha insegnato nel corso dei millenni.

Lo Spirito dell’ Uomo e’ così mortificato, illuso, e condannato all’ estinzione.

Per dimostrare scientificamente l’ ovvieta’ di quanto ho scritto portero’ questo esempio che spero possa svegliare qualcuno, fargli prendere consapevolezza della corruzione morale, dell’ incancrenimento del tessuto sociale, di un ricambio generazionale pilotato sempre dalla generazione precedente come volonta’ di conformarsi ed insieme uniformarsi ad un monotono piano conservatore che si presta all’ implosione cioe’ all’ inevitabile fine di tutti : sia dei carnefici che delle vittime.

DEI DALL’ ATOMO

Quanti di voi sanno o hanno avuto informazione che le Centrali Nucleari di Quarta Generazione sono avanzate tecnologicamente in maniera titanica ?

Non piu’ dello 0,000001%.

Esse non producono scorie nucleari a perdere…ma a guadagnare.

Queste Centrali , infatti, smaltiscono oltre la loro produzione home made anche quella delle Centrali Nucleari di generazioni precedenti.

Se per esempio l’ Iran dovesse dotarsi di Centrali Nucleari l’ A.I.E.A. ed anche i suoi nemici storici potranno contare di ripiegare su questo tipo di Centrali.

Gli Stati Uniti ed Israele non avrebbero mai permesso i recenti accordi e successi diplomatici senza la sicurezza che l’ Iran si doti solo di Centrali Nucleari non inferiori alla terza generazione.

L’ utilizzo della tecnologia di questo tipo di centrali nucleari , terza e quarta, a scopo bellico e’ assolutamente tendente all’ impossibile.

Malgrado tutto e’ ancora possibile e potrebbero farci delle barzellette sopra.

Inoltre nella sciagurata ipotesi che ci fosse un malfunzionamento o un catastrofico evento naturale come quelli che accaddero nelle centrali nucleari di Chernobyl e di Fukushima , centrali di seconda generazione, le Centrali di terza e quarta generazione continuerebbero a lavorare indisturbate.

Non vi spieghero’ tecnicamente , pur sapendolo , il perche’ di quanto sto affermando.

Aprite Internet , non facebook, cercatevi le informazioni da soli , o parlate con i professori universitari senza diffamarli e/o calunniarli prima di averci dialogato.

Senza contare che lo sviluppo delle Centrali Nucleari di nuova generazione renderebbe il mondo un posto piu’ verde, piu’ pulito e darebbe energia meno cara ai suoi abitanti.

Piuttosto mi preme concludere questo Post con la terza meraviglia che la nuova era nucleare ci ha portato.

Abbiamo gia’ visto che le scorie nucleari invece di essere seppellite possono essere oggi utilizzate attivamente , cioe’ riciclate per dare vita a nuova energia, ma queste scorie , ieri ed oggi ancora utilizzate da servizi segreti e mafie allo scopo di arricchirsi uccidendo uomini e persone indifese come bambini, donne, anziani, etc., possono ,se utilizzate in tempo , salvare vite preziose.

Il virus dell’HIV (A.I.D.S.) modificato puo’ essere iniettato nel corpo umano al fine di indirizzarsi verso e distruggere le cellule tumorali. Anche molti altri virus possono essere riprogrammati ed utilizzati in combinazione con la radioterapia come vettori virii.
Tuttavia i radionucleidi necessari per questo processo sono sempre piu’ scarsi da trovare poiche’ la maggior parte dei reattori nucleari smettono di funzionare in molti Paesi  e questi non ne costruiscono di nuovi e moderni . Decisioni totalmente irrazionali dei Governi corrotti dalle industrie del Petrolio che cercano di monopolizzare anche tutte le altre energie alternative, ad esempio proponendo panzane come l’ energia solare per il sostentamento di massa, e mantenere così dipendenze e status quo : guerre e carestie, crisi economiche e divisioni sociali, terzo e quarto mondo, invasioni e genocidi. Governi e Multinazionali scavano la fossa dei cittadini ed anche la loro, ecco l’ irrazionalita’ data.

Ma come funziona questa tecnologia che dalle scorie nucleari arriva  a salvare la vita , ad esempio, ad una bambina affetta da leucemia ?

Il funzionamento è semplice: il radionucleide si collega al virus che e’ gia’ programmato per trovare le cellule “estranee” ,
grazie alla sua vicinanza, l’isotopo allora decade e distrugge la cellula tumorale per poi morire a sua volta , questo tipo di radiazioni non va troppo lontano, deve arrivare dove serve,
una parte ottiene il giusto trasporto, e l’altra parte adotta un isotopo adatto, che di solito vive solo poche ore o al massimo fino a un paio di giorni, in modo che non possano accumularsi nel sangue oltre la durata del trattamento.

La produzione dei radionucleidi è legata direttamente  alla produzione di energia nucleare, in quanto essi sono creati come “rifiuto” all’interno dei reattori, ad eccezione fatta che questi “rifiuti”, cioe’ le scorie,  in cui estrarre gli isotopi , si possano ottenere solo da pochi, pochissimi reattori .

Pensate le Centrali Nucleari di seconda e terza generazione pagano per lo stoccaggio delle loro scorie quando queste scorie possono essere sia riciclate che utilizzate per salvare vite umane.
La Francia è piena di reattori nucleari avanzati ed in effetti la Francia è uno dei pochi paesi in realtà che sta facendo questa operazione.

Ecco perche’ ..

Vi odio tutti ma al tempo stesso voglio salvar(e)vi la Vita…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s